Inter-Borussia Moenchengladbach: Sensi asso nella manica per Conte

Articolo di
19 Ottobre 2020, 10:08
Stefano Sensi Inter Stefano Sensi Inter
Condividi questo articolo

Al rientro dopo la squalifica, Stefano Sensi è chiamato a dare la scossa ad un’Inter poco frizzante. Potrà farlo a partire dall’esordio dei nerazzurri in Champions League, Inter-Borussia Moenchengladbach, mercoledì sera alle 21 a San Siro

HOMO NOVUS – Il mese di settembre è finito in archivio da un pezzo, e Stefano Sensi non ha avuto modo di mostrarci il suo lato migliore. Un bene, direbbe qualcuno, visto il prosieguo amaro della scorsa stagione, in cui l’ex Sassuolo era partito a razzo con i primi spifferi autunnali, per poi spegnersi fisicamente con l’arrivo dell’inverno. L’Inter ha tremendamente bisogno di Sensi, o almeno di qualcuno che accenda la luce, che reciti quella parte, che convinca gli altri di essere davvero in grado di fare qualunque cosa. L’ex Cesena ha finora racimolato poco più di 100 minuti in Serie A. La squalifica nel derby ha tolto una risorsa importante ad Antonio Conte, che avrebbe volentieri fatto affidamento sulle sue intuizioni. Per Inter-Borussia Mönchengladbach, il tecnico pugliese sembra intenzionato a regalargli una chance dal primo minuto, sulla trequarti. Il ballottaggio ‘gold’ dell’Inter post lockdown avrebbe dovuto essere proprio quello tra Sensi e Christian Eriksen, ma i problemi cronici del primo hanno azzerato il quadretto.

CORAGGIO – Mercoledì sera, in Inter-Borussia Moenchengladbach, a San Siro, l’ex Sassuolo potrebbe involontariamente dare un nuovo colpo all’autostima del danese. A Sensi spetterà il ruolo pesante di salvatore della patria, per dare adito alle voci che sussurrano continuamente ‘se ci fosse stato lui in quel derby...’. Sensi è tornato e ha voglia di stupire, dopo aver scollinato il mese di settembre. Ma a Conte poco importa il periodo dell’anno: ha coccolato Sensi per una stagione intera, sperando che il suo talento esplodesse in via definitiva. Adesso, l’ex Sassuolo avrà la chance di caricarsi l’Inter sulle spalle e mostrare al mondo il suo vero valore.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.