Inter-Bologna, Mihajlovic fa riposare un grande ex? Due certi in formazione

Articolo di
4 Luglio 2020, 17:50
Sinisa Mihajlovic Verona-Bologna
Condividi questo articolo

Inter-Bologna si giocherà domani alle ore 17.15, come prima partita della domenica. Per il match del Meazza Mihajlovic dovrà fare i conti con gli impegni ravvicinati: per questo non è da escludere che, nella formazione titolare, non ci sia uno dei grandi ex.

CAMBI NECESSARI – Per Inter-Bologna, oltre al caldo, uno dei fattori da tenere in considerazione è quello legato al calendario. I rossoblù di Sinisa Mihajlovic rigiocheranno mercoledì alle 21.45 col Sassuolo, ventiquattro ore prima dell’Inter (di scena giovedì a Verona), perciò rispetto ad Antonio Conte il tecnico serbo deve stare più attento. Per questo motivo c’è chi potrebbe rifiatare oggi, e l’indiziato principale è Rodrigo Palacio. Il Trenza, grande ex della partita, ha giocato titolare contro il Cagliari mercoledì, considerato che era partito dall’inizio anche domenica scorsa con la Sampdoria ecco che la panchina iniziale non è da escludere. Al suo posto, nel caso, Nicola Sansone che lo ha sostituito tre giorni fa. Sicuri titolari i due di destra, Takehiro Tomiyasu e Riccardo Orsolini, come fatto intendere in conferenza stampa (vedi articolo). Altri due che è presumibile riposino sono Danilo Larangeira (per Stefano Denswil) e Mitchell Dijks (reduce da lungo infortunio, per Ladislav Krejci). Questa la probabile formazione di Mihajlovic per Inter-Bologna: Skorupski; Tomiyasu, Bani, Denswil, Krejci; Medel, Schouten; Orsolini, Soriano, Sansone; Barrow.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE