Inter-Bologna, Mihajlovic prepara la rivoluzione tattica: 3-5-2 speculare?

Articolo di
3 Dicembre 2020, 23:00
Sinisa Mihajlovic Bologna-Cagliari Sinisa Mihajlovic Bologna-Cagliari
Condividi questo articolo

Sinisa Mihajlovic pronto a cambiar pelle alla sua squadra in vista di Inter-Bologna. Il tecnico serbo prepara una mini-rivoluzione tattica per far fronte all’infortunio di Orsolini e adattarsi all’avversario

SCELTE FORZATE – L’aveva pronosticato anche Massimo Paganin, ex calciatore dell’Inter, nel consueto podcast nerazzurro: Sinisa Mihajlovic potrebbe rinunciare all’amato 4-2-3-1 in Inter-Bologna. Secondo “Gianlucadimarzio.com”, infatti, complice l’infortunio di Riccardo Orsolini, il tecnico serbo potrebbe lanciare un 3-5-2 speculare a quello nerazzurro. La difesa a tre sarebbe composta dall’ex di turno Gary Medel, con Danilo e Tomiyasu. Lorenzo De Silvestri e Hickey pronti a fare i quinti di un centrocampo molto particolare. Roberto Soriano agirà sulla trequarti, con licenza di schermare il playmaker nerazzurro. Schouten e Svanberg comporranno la diga di metà campo. In attacco, pronta la coppia BarrowPalacio per dar fastidio alla rocciosa difesa dell’Inter. In attacco inizialmente si pensava alla naturale sostituzione di Orsolini, lanciando il recuperato Skov Olsen dal primo minuto. Ma il danese non ha ancora riacquistato la forma migliore dopo il lungo infortunio alla schiena: partirà dalla panchina. Qualche acciacco anche per Nicola Sansone. A questo punto, la difesa a tre pare una scelta quasi forzata.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.