In Benevento-Inter Hakimi partirà titolare? Conte riflette

Articolo di
28 Settembre 2020, 10:52
Achraf Hakimi Inter-Pisa Achraf Hakimi Inter-Pisa
Condividi questo articolo

Hakimi è la grande novità dell’Inter 2020-2021. Ma contro la Fiorentina è partito dalla panchina. Che scelte farà Conte col Benevento?

ESCLUSO A SORPRESA – La più grossa sorpresa all’annuncio delle formazioni ufficiali di Inter-Fiorentina è stata sicuramente l’assenza di Hakimi. Il marocchino è il grande acquisto estivo in casa nerazzurra, una freccia ricoperta di speranza per avere una nuova fonte di gioco giovane, veloce e tecnica. Eppure a destra Conte ha scelto Young per l’esordio in Serie A. Alla seconda giornata si ripeterà?

ANDARE SUL SICURO – La scelta in realtà per i più attenti non è stata del tutto una sorpresa. Conte in conferenza aveva accennato alla necessità per Hakimi di assimilare ancora gli schemi e trovare i giusti automatismi coi compagni. Frase che ha provocato un brivido lungo la schiena a chi, appunto, sa leggere tra le righe. Young rispetto al marocchino ha il vantaggio di avere già mesi di lavoro alle spalle. E la fiducia assoluta del tecnico, che ci ha puntato senza indugi praticamente fin dal primo giorno che è arrivato. Schierandolo sia a sinistra che a destra, spostandolo anche a gara in corso. Ottenendo in campo prestazioni solide, spesso di livello. Con la Fiorentina insomma si è andati sull’usato sicuro, puntando su chi poteva dare più equilibrio a una formazione con già molte scelte sperimentali.

ESORDIO POSITIVO – Hakimi è subentrato a partita in corso. Ma anche in soli 26 minuti, piuttosto caotici a livello generale, ha dimostrato qualità sopra la media. Molto sopra la media. L’assist per Lukaku è una giocata di classe assoluta. Il suo ingresso è stato impattante, con buoni segnali in entrambe le fasi. Difficile pensare che in quattro giorni il suo inserimento complessivo possa essere migliorato chissà quanto. Ma il numero 2 scalpita, e le giustificazioni, già labili, non dureranno ancora a lungo.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE