Guida arbitro di Lazio-Inter: fra i precedenti un disastro in questa sfida

Articolo di
4 Ottobre 2020, 09:10
Marco Guida Marco Guida
Condividi questo articolo

Guida sarà l’arbitro di Lazio-Inter, partita della terza giornata di Serie A 2020-2021 in programma alle ore 15. Questa la scheda del direttore di gara della sezione di Torre Annunziata, ufficializzato nella designazione arbitrale di giovedì per il match dell’Olimpico.

I PRECEDENTILazio-Inter sarà la ventitreesima partita per Marco Guida come arbitro dei nerazzurri. L’esordio risale al 21 dicembre 2011 in un successo per 4-1 contro il Lecce, per la prima giornata di Serie A 2011-2012. Si giocava quattro mesi dopo la data originaria, per via di uno sciopero dei calciatori che aveva posticipato l’inizio del campionato. Il bilancio generale è positivo, con dodici vittorie, cinque pareggi e altrettante sconfitte. L’ultimo incrocio, però, è il tristemente famoso derby d’Italia dell’8 marzo con la Juventus (2-0), appena prima del lockdown.

BRUTTO RICORDO – Guida è già stato arbitro di una partita fra Inter e Lazio, seppur al Meazza, e non è andata affatto bene. È il 31 gennaio 2017, quarti di finale di Coppa Italia. Al 43′ manca un rigore per netto fallo di Marco Parolo su Antonio Candreva (è l’ultima stagione senza VAR), impossibile da non vedere visto che era lì davanti. Ne arriva uno per la Lazio, con Joao Miranda che sfiora Ciro Immobile e si vede pure espulso in maniera discutibile. Il cartellino rosso manca a Wesley Hoedt, per un fallo su Mauro Icardi quando era già ammonito, poi lo prende Stefan Radu.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE