Gotti: «Che rimpianti quel tiro di De Paul! Vi spiego il cambio dopo 33’»

Articolo di
23 Gennaio 2021, 21:55
Luca Gotti Udinese-Genoa Luca Gotti Udinese
Condividi questo articolo

Luca Gotti, allenatore dei friulani, ha rilasciato queste dichiarazioni, ai microfoni di “Udinese TV”, dopo il pareggio casalingo con l’Inter

SODDISFAZIONEL’Udinese stoppa l’Inter sullo 0-0 e porta a casa un buon pareggio contro la seconda forza del campionato, che fallisce l’aggancio al Milan capolista. Luca Gotti, tecnico dei friulani, ha parlato così, ai microfoni di “Udinese TV”: «Oggi registro una buona prestazione, di sacrificio, di spirito comune, di voglia di non mollare e di andare a prendersi anche quest’altro punto. Tutti e undici sono stati bravi e insieme a loro quelli che sono subentrati a gara in corsa. Certo, quell’errore al limite della nostra area poteva costarci caro ma sul tiro di De Paul ho veramente visto il pallone entrare per un attimo. Potevamo segnare in quell’occasione. Ora abbiamo una settimana per far recuperare un po’ il fiato a tanti giocatori e da domenica inizia il girone di ritorno, ci saranno molte altre sfide oltre a quella con lo Spezia e dobbiamo cercare di raccogliere il più possibile. Deulofeu? Ho visto il miglioramento durante la settimana e ho preferito farlo partire dal primo minuto per dargli qualche chance in più in una gara che avrebbe potuto essere più aperta nella prima frazione, quindi ho cercato di fargli accumulare altri minuti per aiutarlo nel miglioramento della condizione. Mi dispiace molto per Arslan, stava facendo bene ma il cartellino giallo pesava e in quella posizione del campo non è sempre facile gestire la situazione. Non volevo rischiare di restare in 10 già a quel punto della gara. Sicuramente è anomalo che due difensori su tre vengano sostituiti. Ho cercato di fare tesoro delle esperienze passate e siccome ho visto i miei difensori molto stanchi non volevo che la lucidità ci togliesse qualcosa a livello di singoli».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.