Match

Godin conferma la crescita, contro l’Atalanta altra prova da leader

Atalanta-Inter porta un altro importante tassello alla rinascita di Diego Godin. Conte lo ha mandato in campo per un motivo specifico e l’uruguaiano ha risposto con una grande prova.

CRESCITA COSTANTE – Godin è arrivato all’Inter come top player affermato. Per essere un leader. La stagione però per lui è stata complicata, forse più del previsto. L’adattamento al calcio di Conte non è stato semplice. Ma nel post Covid l’uruguaiano ha iniziato a costruire il suo muro mattoncino dopo mattoncino. E contro l’Atalanta è stata aggiunta una bella mano di malta.

GARA DI LIVELLO – Conte contro l’Atalanta gli ha dato fiducia, schierandolo titolare sulla destra della difesa a tre. Un ruolo non casuale. A sinistra infatti nei bergamaschi gioca Gosens, un esterno da 9 gol e 7 assist in stagione. Soprattutto letale coi tagli, anche nei colpi di testa. Godin quindi è stato scelto in maniera specifica per marcare il tedesco. Contando su esperienza, fisicità e capacità di lettura tattica. E ha risposto con una delle migliori prestazioni dell’anno. La marcatura è stata solida e le coperture in area puntuali. Tra i giocatori dell’Inter è stato il migliore con 17 recuperi, 6 duelli aerei e quarto per km percorsi con 11,8. Un elemento importante di un grande meccanismo difensivo.

NUOVO LEADER – Secondo i rating di Whoscored Godin è stato il secondo migliore dell’Inter. Anche nella gestione del pallone è cresciuto: contro l’Atalanta è stato terzo per palloni toccati con 55. Nel post partita ha spiegato (QUI le sue parole) come gli sia servito tempo per adattarsi a un nuovo gioco e al calcio della Serie A. Ma ora i risultati sono sotto gli occhi di tutti. E Conte ha un nuovo leader.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh