Match

Giua arbitro di SPAL-Inter: solo un precedente, otto gol a porte chiuse

Giua sarà l’arbitro di SPAL-Inter, partita della trentatreesima giornata di Serie A 2019-2020 in programma alle ore 21.45. Questa la scheda del direttore di gara della sezione di Olbia, ufficializzato nella designazione arbitrale di ieri per il match di Ferrara.

I PRECEDENTISPAL-Inter sarà la seconda partita per Antonio Giua come arbitro dei nerazzurri. Quella di questa sera sarà la prima in Serie A, perché l’unico precedente risale a un match di Coppa Italia. Nella sfida degli ottavi di finale, in gara secca, della stagione 2018-2019 è addirittura 6-2 contro il Benevento, con facile passaggio del turno. Al Meazza il 13 gennaio 2019 si gioca a porte chiuse, come stasera, per la sanzione dovuta ai fatti del 26 dicembre nel prepartita di Inter-Napoli. Il suo primo atto ufficiale da arbitro dell’Inter è un rigore, concesso dopo appena settantacinque secondi per fallo di Luca Antei su Antonio Candreva. Occhio: è abbastanza fiscale in area. Ai nerazzurri due ammonizioni nei primi diciotto minuti, e pure in questa circostanza bisogna stare attenti perché non è certo uno che lascia passare a livello disciplinare. Giua, infatti, è uno degli arbitri più intransigenti della Serie A, e servirà mantenere alta la concentrazione in SPAL-Inter per evitare guai.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button