Genoa-Inter: conferma Ranocchia. Torna Lautaro Martinez dal 1′?

Articolo di
24 Luglio 2020, 09:22
Condividi questo articolo

Genoa-Inter, match valido per la 36esima giornata del campionato di Serie A, sarà un match chiave per il cammino salvezza dei rossoblu e per le ambizioni di secondo posto dei ragazzi di Antonio Conte. Calcio d’inizio domani sera, ore 19.30, allo stadio Luigi Ferraris: possibile chance per Lautaro Martinez e conferma di Ranocchia.

IN MEZZO AL CAMPOAntonio Conte sfoglia la margherita di alternative in vista di Genoa-Inter. Il tecnico dovrà fare a meno di Nicolò Barella, squalificato, ma è intenzionato a rilanciare Marcelo Brozovic dal primo minuto. Il croato farebbe così compagnia al solito Roberto Gagliardini in mediana. Sulle fasce, possibile che il tecnico conceda una chance a Victor Moses. Anche Cristiano Biraghi è in ballottaggio con Ashley Young e spera in una maglia da titolare. Occhio anche a Borja Valero, che potrebbe far rifiatare Christian Eriksen sulla trequarti.

LU-LA – Qualcosa si muoverà anche il difesa, come al solito. Per Genoa-Inter, Conte sembra intenzionato a rilanciare Milan Skriniar. Out Stefan de Vrij, per una distorsione al ginocchio patita proprio contro la Fiorentina. Dentro Andrea Ranocchia, dunque. Per l’ultima casella è bagarre tra Danilo D’Ambrosio e Diego Godin. In avanti, torneranno a far coppia Lautaro Martinez e Romelu Lukaku. I due non giocano insieme, dal primo minuto, dalla sconfitta interna contro il Bologna del 5 luglio scorso.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.