Match

Gagliardini: “Gran bella vittoria. Concorrenza? Bisogna essere pronti”

Roberto Gagliardini ha parlato ai microfoni di “Sky Sport” al termine di Benevento-Inter. Ecco le parole del centrocampista nerazzurro, autore del 2-0 nel primo tempo.

FELICERoberto Gagliardini è tornato titolare in Benevento-Inter. Ed ha anche trovato il gol, il primo della stagione. Un bel tiro mancino di controbalzo, su assist di Ashley Young da dentro l’area. Le sue parole al termine di Benevento-Inter: «Era una partita che sulla carta sembrava già scritta, ma quando scendiamo in campo bisogna dimostrarlo. Siamo subito passati in vantaggio, abbiamo subito avuto il pallino del gioco e questo ci ha permesso di fare una gran bella vittoria».

CONCORRENZA – Gagliardini afferma poi di non soffrire la concorrenza a centrocampo. I nuovi arrivi servono sia per permettere più riposo a tutti, sia per tenere alto il livello. Il suo pensiero: «Io penso che nelle grandi squadre funziona così, ci devono essere 20 giocatori che possono giocare. Ci sono tante partire da giocare, bisogna farsi trovare pronti quando vieni chiamato in causa».

CONFERME – Gagliardini viene poi interrogato sul mercato. Il suo nome è sempre rimasto fuori da eventuali voci e rumors. E questo è sintomo di come società e allenatore ripongano fiducia in lui. La gioia nelle sue parole: «Penso che sia l’obiettivo di ogni giorno quello di confermarsi. Quando si arriva ad alti livelli c’è tantissima concorrenza, ma bisogna confermarsi. E lo faccio ogni giorno in allenamento».

 

 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.