Gagliardini e il feeling col Genoa, Conte ci punterà ancora?

Articolo di
25 Luglio 2020, 09:30
Condividi questo articolo

Roberto Gagliardini è diventato un insostituibile per Antonio Conte. Contro il Genoa c’è un motivo in più per puntare ancora su di lui.

SEMPRE TITOLARE – Nel post Covid Gagliardini è stato, per una serie di motivi, la vera certezza di Conte a centrocampo. Infatti il tecnico non ha rinunciato mai al suo numero 5, nemmeno contro la Fiorentina quando aveva annunciato turnover. Salvo poi comportarsi diversamente. Magari prima o poi Gagliardini riposerà veramente, uscendo dalla formazione titolare. Ma sarebbe molto strano se succedesse proprio col Genoa.

FEELING ROSSOBLU’ – Nelle scelte tecniche infatti non si può ignorare il feeling che il numero 5 ha con i rossoblù. Nel 4-0 dell’andata Gagliardini ha segnato uno dei quattro gol nerazzurri. Ma non si tratta di un caso. Semmai di una conferma. Nella stagione passata infatti è andata ancora meglio: 2 reti all’andata e per non sbagliare 2 al ritorno. Sostanzialmente la metà delle sue reti in Serie A (che sono 11) in pratica viene proprio contro il Genoa. Un numero troppo rilevante per ignorarlo.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.