Fiorentina-Inter, Montella ne ritrova 2 e pensa la formazione senza Ribéry

Articolo di
14 Dicembre 2019, 23:19
Vincenzo Montella Vincenzo Montella
Condividi questo articolo

Fiorentina-Inter si giocherà domani alle ore 20.45. Per il posticipo domenicale della sedicesima giornata di Serie A Montella ritrova due titolari ma ovviamente deve definire il sostituto in formazione di Ribéry, che dopo l’infortunio di due settimane fa è stato operato stamattina (vedi articolo).

CHI RIENTRA E CHI NOVincenzo Montella riabbraccia German Pezzella e Kevin-Prince Boateng per Fiorentina-Inter. Il capitano si era infortunato tre settimane fa contro il Verona, venendo operato per una frattura zigomatico-orbito-mascellare destra lo scorso 26 novembre, e in settimana è tornato ad allenarsi con una maschera protettiva. L’argentino sarà quindi al centro della difesa, con Nikola Milenkovic e Martin Caceres ai suoi lati, mentre il ghanese dovrebbe partire dalla panchina. A sostituire l’infortunato Franck Ribéry, nella Fiorentina, sarà il classe 2001 Dusan Vlahovic, in gol (doppietta) nella sconfitta per 5-2 a Cagliari un mese fa. Accanto al serbo ovviamente Federico Chiesa, mentre il centrocampo è quello titolare visto che hanno recuperato tutti. Domani sera contro l’Inter, quindi, si vedrà per dieci giocatori su undici la squadra base dei viola, quella vista da metà settembre alla trasferta di Brescia. Questa la probabile formazione di Montella per Fiorentina-Inter: Dragowski; Milenkovic, Ge. Pezzella, Caceres; Lirola, Pulgar, Badelj, Castrovilli, Dalbert; Chiesa, Vlahovic.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE