Fiorentina-Inter, i precedenti e i dati: Franchi campo ostico per i nerazzurri

Articolo di
12 Dicembre 2019, 13:21
Condividi questo articolo

Fiorentina-Inter, in programma domenica sera, sarà l’occasione di ripartire per gli uomini di Antonio Conte dopo l’uscita di scena dalla Champions League. Vediamo alcune statistiche, pubblicate su “Inter.it” in collaborazione con Opta, sulla sfida del Franchi

IL MATCH – L’Inter deve dimenticare l’eliminazione dalla Champions League e rituffarsi sul campionato. C’è un primato da difendere e gli uomini di Antonio Conte faranno visita a una Fiorentina a caccia di punti per rilanciarsi. I nerazzurri e i viola si sono affrontati ben 162 volte in Serie A. Il bilancio è a favore della Beneamata: 66 vittorie, 52 pareggi e 44 sconfitte. Occhio, però: il Franchi è un campo ostico per l’Inter, che nelle ultime 5 trasferte a Firenze non ha mai vinto (2 pareggi e 3 sconfitte). L’ultimo Fiorentina-Inter porta la firma di Abisso: come dimenticare quel 3-3 ricco di polemiche per il rigore assegnato ai viola a tempo quasi scaduto.

DENTRO LA SFIDA – Entrando più nel dettaglio su quella che sarà Fiorentina-Inter, vediamo alcuni dati interessanti su questo primo spezzone di stagione. Quella di Montella è la squadra che ha subito più reti di testa (6), la Beneamata quella che ne ha subiti meno (1). Le ultime sei reti dei viola sono arrivate nel secondo tempo. I nerazzurri hanno segnato ben 7 reti da fuori area, la Fiorentina solo 1: la migliore contro la peggiore. Saranno questi dettagli a decidere Fiorentina-Inter?

 


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE