Match

Fantacalcio Inter: i consigli per la 13ª giornata di Serie A (Inter-Napoli)

Serie A significa anche Fantacalcio con i suoi consigli. Per i fantallenatori ci sarà un motivo in più per guardare l’Inter soprattutto se si hanno calciatori nerazzurri in rosa. Per chi ha dubbi di formazione, ecco a voi i giocatori consigliati e sconsigliati dell’Inter per la tredicesima giornata di campionato, Inter-Napoli

SI RIPARTE

Smaltita la sosta per le Nazionali, la Serie A e il Fantacalcio sono pronti a ripartire con la giornata numero 13 sul calendario. Come le squadre del campionato anche gli stessi fantallenatori devono fare un attimo la conta a causa dei vari problemi di infortuni e Coronavirus dopo le due settimane in giro per il mondo dei propri giocatori. Dunque, più delle altre volte, in questa giornata bisogna porre maggior attenzione per evitare buchi tra difesa, centrocampo o attacco e schierare la miglior formazione possibile.

DENTRO O FUORI

Se non è un’ultima spiaggia, poco ci manca. Inter-Napoli sarà un match fondamentale per le speranze tricolore dei nerazzurri, ancora a secco di vittorie negli scontri diretti e a -7 dai partenopei primi in classifica. Un ipotetico KO significherebbe non solo dire definitivamente o quasi addio ai sogni seconda stella ma, al contempo, darebbe una brutta botta al morale degli stessi giocatori. Parlando in ottica Fantacalcio, alcuni giocatori dell’Inter possono essere schierati. Occhio però anche agli sconsigliati e alle possibili sorprese di Inter-Napoli.

INTERISTI DA FANTACALCIO

In ottica Fantacalcio, i giocatori dell’Inter sono sempre delle ottime risorse. I numeri, infatti, consigliano di puntare soprattutto suoi giocatori offensivi di Simone Inzaghi sempre capaci di essere pericolosi in zona gol. Non a caso, la coppia d’attacco interista formata da Edin Dzeko e Lautaro Martinez è la più prolifica della Serie A (12 gol segnati in due). Positivi anche i numeri al Fantacalcio, con il bosniaco che ha una fantamedia pari all’8,55; seguita dal 7,5 del Toro.

I numeri in campionato sono a volte lo specchio di ciò che avviene al Fantacalcio. E se il reparto offensivo dei nerazzurri è indiscutibile (il migliore del torneo) ciò non lo si può dire per quello arretrato. I nerazzurri, al momento, hanno subito 13 reti. Numeri che rispecchiano l’andamento fantacalcistico di alcuni interpreti della difesa dell’Inter, come Stefan de Vrij (fantamedia pari al 5,5), Samir Handanovic (5,08) o lo stesso Alessandro Bastoni (solo un 6). A poche ore dal fischio d’inizio e dal deadline della formazione fantacalcistica (occhio all’anticipo odierno delle 15.00 Atalanta-Spezia), vi proponiamo i giocatori consigliati e sconsigliati dell’Inter in Inter-Napoli.

GIOCATORI CONSIGLIATI

Iniziando dai giocatori consigliati dell’Inter per Inter-Napoli, occhio a Lautaro Martinez. L’argentino è a secco di reti da un mese e mezzo (Sassuolo-Inter 1-2 del 2 ottobre) e contro il Napoli ha un ottimo feeling (tre gol segnati). I nerazzurri hanno bisogno del Toro argentino e non possono aggrapparsi solamente alle marcature di Edin Dzeko. Da titolare dell’Argentina e col numero 10 sulle spalle della maglia nerazzurra, Lautaro Martinez ha il dovere di riprendersi ciò che gli spetta: il gol.

Un altro giocatore nerazzurro da schierare in Inter-Napoli è Matteo Darmian. Il laterale di Legnano sta disputando un campionato molto positivo dando prova di grande maturità e sicurezza. Contro le folate dei vari Lorenzo Insigne e Mario Rui, l’ex Parma diventa fondamentale. Darmian ha già dimostrato di non soffrire nell’uno contro uno gente di gamba (vedi Rafael Leao nel Derby) e, al contempo, sa bene come attaccare le difese avversarie (Ballo Touré docet).

GIOCATORI SCONSIGLIATI

L’assenza di de Vrij sarà un peso da non sottovalutare sia in fase di marcatura che di costruzione. Dunque, per Inter-Napoli meglio non fare affidamento su Andrea Ranocchia. Il centrale ha poco minutaggio nelle gambe e caratteristiche totalmente diverse da Victor Osimhen. Il nigeriano potrebbe risultare letale a campo aperto. Inoltre, nella costruzione dal basso l’Inter perderà qualcosa con Brozovic costantemente tallonato da Zielinski (?) e con il conseguente ma prevedibile lancio lungo preda dei giganti difensori partenopei.

Altro interista sconsigliato in Inter-Napoli è Alessandro Bastoni. Il difensore azzurro, nonostante il recupero, non sarà al meglio della condizione. Ha saltato entrambe le partite della Nazionale e rimane in dubbio se schierarlo nella sua posizione abituale di terzo a sinistra oppure da centrale al posto di de Vrij e Ranocchia con Federico Dimarco spostato sull’out mancino. In entrambi i casi, non convince più di tanto. Meglio puntare su un altro difensore in rosa con impegni meno gravosi.

POSSIBILE SORPRESA

La sorpresa di questo Inter-Napoli potrebbe essere Joaquin Correa. Il Tucu è in ballottaggio per una maglia dal 1′ con Dzeko ma anche in caso di partenza a gara in corso va schierato. Nonostante l’ingresso non esaltante nell’ultima di campionato contro il Milan, l’argentino può essere una pedina fondamentale per Inzaghi. Per battere il Napoli, bisogna creare pressione alla difesa partenopea. Se Koulibaly, da un lato, è praticamente invalicabile; dall’altro Rrahmani potrebbe concedere qualcosa dal punto di vista tecnico.

GIOCATORI INDISPONIBILI

Quanto agli indisponibili in Inter-Napoli, l’Inter ha perso due giocatori, Stefan de Vrij e Alexis Sanchez. I due si aggiungono ai lungodegenti Brazao e Facundo Colidio, nonché ovviamente a Christian Eriksen, i cui tempi di recupero non sono ancora stati stabiliti.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button