Fabbri arbitro di Inter-Spezia: 3 precedenti, a Firenze provò a guidare Abisso

Articolo di
20 Dicembre 2020, 09:10
Michael Fabbri Michael Fabbri
Condividi questo articolo

Fabbri sarà l’arbitro di Inter-Spezia, partita della tredicesima giornata di Serie A 2020-2021 in programma alle ore 15. Questa la scheda del direttore di gara della sezione di Ravenna, ufficializzato nella designazione arbitrale di ieri per il match del Rigamonti.

I PRECEDENTIInter-Spezia sarà la quarta partita per Michael Fabbri come arbitro dei nerazzurri. Gli altri tre incroci risalgono al 19 novembre 2017, 2-0 all’Atalanta privo di polemiche, e al 17 febbraio 2018 in un KO con lo stesso punteggio col Genoa. Lì, però, aveva ignorato un fallo nell’avvio dell’azione dell’1-0, arrivato con un clamoroso autogol di Andrea Ranocchia. Il 29 ottobre di un anno fa ha poi diretto l’1-2 a Brescia.

DA VAR – Fabbri ha anche due storie da raccontare quando era al monitor. Il 2 dicembre 2018 non ha ravvisato un fallo da rigore di Danilo D’Ambrosio su Nicolò Zaniolo contro la Roma, molto contestato dai giallorossi. Poi, però, c’era lui il 23 febbraio 2019 nell’infausta gara contro la Fiorentina, arbitrata da Rosario Abisso che anche ora, per danni ulteriori e più recenti, fa notizia in negativo. Nelle prime due circostanze, un rigore per i nerazzurri su tocco di mano in area e un fallo di Luis Fernando Muriel per annullare una rete viola, aveva fatto cambiare decisione all’arbitro: peccato che sull’ultima, il rigore inventato per tocco di petto di D’Ambrosio, Abisso abbia voluto decidere da solo. Per fortuna, in Inter-Spezia, quest’ultimo non avrà voce in capitolo.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.