Match

Ex di Inter-Torino: con D’Ambrosio, Darmian e Ansaldi ricordi in fascia

Stasera si gioca Inter-Torino (ore 18.30), ultima partita del 2021 nerazzurro. Sul campo di San Siro si vedranno tre giocatori che hanno indossato entrambe le maglie, a partire da D’Ambrosio per poi valutare Ansaldi e Darmian.

EX IN FASCIAInter-Torino è una gara che si giocherà (anche) sulle fasce, e non solo in senso tattico. Perché le due squadre hanno tre giocatori in comune, e tutti abituati a presidiare la linea laterale. Tra i nerazzurri si potrebbe vedere in campo Danilo D’Ambrosio, 122 presenze e 10 gol in granata prima di trasferirsi a Milano. E a disposizione di Simone Inzaghi tornerà anche Matteo Darmian (vedi ultime), affermatosi sui maggiori palcoscenici del calcio proprio col Toro. Per l’attuale 36 nerazzurro 151 gare col Torino e anche 6 gol, tra cui quello decisivo per la vittoria in casa dell’Athletic Club il 26 febbraio 2015. Compiendo così una vera e propria impresa, dato che nessuna squadra italiana aveva mai vinto in casa dei baschi.

POCHI RIMPIANTI – Nel Torino c’è invece un solo ex nerazzurro di campo. Si tratta di Cristian Ansaldi, che nel 2016/17 presidiò la fascia dell’Inter accumulando 26 presenze. Fu però un’esperienza tendenzialmente negativa per l’argentino, falcidiato dagli infortuni anche a Milano. Dove provò a prendere la sua rivincita nella scorsa stagione, quando al 62′ trasformò il rigore del momentaneo 0-2 granata (vedi video), prima della furiosa rimonta dell’Inter. E un ex nerazzurro non troppo ricordato è anche Ivan Juric. Nell’estate 2011, infatti, il croato arriva a Milano come assistente tecnico di Gian Piero Gasperini, neo-allenatore dell’Inter all’epoca. Ma il suo rapporto coi nerazzurri – esattamente come quello del tecnico bergamasco – si concluderà dopo soli due mesi.

Inter-Torino, scalpita Dimarco: Inzaghi ha già scelto! Darmian con calma

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button