Match

Ex di Bologna-Inter: Mihajlovic doppia veste, Arnautovic re della festa

Domani si gioca Bologna-Inter (ore 12.30), prima sfida del girone di ritorno. Allo stadio Dall’Ara si vedranno diversi ex, tra cui Mihajlovic e Arnautovic, allenatore e punta dei felsinei.

DOPPIA VESTEBologna-Inter di domani sarà una sfida molto sentita – come sempre – per Sinisa Mihajlovic. L’allenatore serbo è infatti passato sia per il campo che per la panchina dei nerazzurri. Che infatti a Milano chiude la carriera da giocatore e inizia quella da allenatore. Tra il 2004 e il 2006 raccoglie 43 presenze con l’Inter, firmando oltretutto 6 reti. Tra queste anche la punizione che decide la doppia finale di Coppa Italia contro la Roma, nella stagione 2004/05. In due anni da calciatore vince 1 scudetto, 2 Coppe Italia e 1 Supercoppa Italiana. Da vice di Roberto Mancini, tra il 2006 e il 2008, vincerà altri 2 scudetti e un’altra Supercoppa Italiana, prima di mettersi in proprio.

FESTA INDIMENTICABILE – Un altro ex dell’Inter tra le fila del Bologna è Marko Arnautovic. La punta austriaca passa per Milano ad appena 20 anni, nella stagione 2009/10. Sarà un’esperienza quasi nulla in campo (appena 3 presenze) ma a suo modo ugualmente indimenticabile. Nei ricordi dei tifosi nerazzurri sono infatti ancora scolpiti i suoi festeggiamenti dopo la conquista della Champions League nella finale di Madrid del 22 maggio 2010.

ALTI E BASSI – Nel Bologna gioca inoltre Gary Medel, ormai arretrato definitivamente a difensore. Il cileno arriva all’Inter nell’estate 2014, dopo l’ottimo Mondiale in Brasile. Rimane in nerazzurro tre stagioni, disputando 109 gare e siglando un solo gol, decisivo però per sconfiggere la Roma nella stagione 2015/16. Sempre tra i felsinei giocano inoltre tre prodotti del vivaio dell’Inter, con gran poca fortuna nella prima squadra nerazzurra. Parliamo di Ibrahima Mbaye (7 presenze tra il 2012 e il 2014), e poi di Francesco Bardi e Diego Falcinelli. Che nell’Inter, come in questa stagione col Bologna, hanno esattamente zero minuti in campo.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button