Eriksen, Inter-Shakhtar Donetsk da subentrante? Conte valuta – Sky

Articolo di
15 Agosto 2020, 15:43
Christian Eriksen Ludogorets-Inter Christian Eriksen Ludogorets-Inter
Condividi questo articolo

Secondo gli ultimi aggiornamenti a “Sky Sport” di Andrea Paventi – inviato in Germania per seguire il percorso europeo dell’Inter – Christian Eriksen dovrebbe partire dalla panchina anche contro lo Shakhtar Donetsk. Antonio Conte punterà sulla “spina dorsale” della sua squadra, che fin qui sta regalando grandi soddisfazioni.

SCELTE DI FORMAZIONE – Squadra che vince non si cambia. Secondo quanto riportato da Andrea Paventi di “Sky Sport”, Antonio Conte punterà sui suoi uomini fidati anche per Inter-Shakhtar Donetsk. Per Christian Eriksen potrebbe arrivare, dunque, un’altra partita da subentrante: «Si parla sempre di spina dorsale delle squadre e quella dell’Inter, in questa fase, sta facendo benissimo. Rendimenti individuali di alto profilo. In una partita come quella contro lo Shakhtar Donetsk, dobbiamo partire dalla solidità della difesa: un portiere come Samir Handanovic, che ha la possibilità di vincere un trofeo con l’Inter. Poi Stefan de Vrij, che ha sempre fatto bene con 1 gol incassato nelle ultime 6 partite. Lui e gli altri dovranno fare gli straordinari con i pericoli portati dagli attaccanti degli ucraini. Poi Brozovic e naturalmente Romelu Lukaku, grande impatto nella prima stagione con 31 gol. Poi altri due nomi da fare sono quello di Lautaro Martinez, che dovrà sbloccarsi in Europa League, e chi come Christian Eriksen che forse non giocherà da titolare nemmeno in questa partita, ma anche da subentrante ha dimostrato di poter fare benissimo».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE