Doveri arbitro di Atalanta-Inter: già altri due precedenti a Bergamo

Articolo di
8 Novembre 2020, 09:10
Daniele Doveri Photo 200006485 © Ettore GriffoniDreamstime.com
Condividi questo articolo

Doveri sarà l’arbitro di Atalanta-Inter, partita della settima giornata di Serie A in programma alle ore 15. Questa la scheda del direttore di gara della sezione di Roma 1, ufficializzato nella designazione arbitrale di giovedì per il match di Bergamo.

I PRECEDENTIAtalanta-Inter sarà la diciannovesima partita per Daniele Doveri come arbitro dei nerazzurri. L’esordio è avvenuto il 31 ottobre 2012, in un turno infrasettimanale di Serie A contro la Sampdoria. 3-2 in favore della squadra di Andrea Stramaccioni, in rimonta e con un rigore a favore realizzato da Diego Milito. Per vedere un’altra vittoria si è poi dovuto attendere fino all’8 gennaio 2017, 1-2 in casa dell’Udinese, col direttore di gara romano più volte criticato da Roberto Mancini. Il bilancio complessivo è di sette vittorie, sei sconfitte e cinque pareggi.

TRIS A BERGAMO – Ci sono altri due Atalanta-Inter con Doveri arbitro, e non sono andati bene. Il 23 ottobre 2016 vincono 2-1 i bergamaschi, con un rigore allo scadere per fallo molto ingenuo di Davide Santon su Franck Kessié. C’è però un altro episodio dubbio nel finale, con un misterioso fallo in attacco fischiato a Mauro Icardi su Etrit Berisha, con l’argentino che poi segna. 0-0 invece il 14 aprile 2018, con Andrea Masiello che rischia il rosso per un fallo su Éder lanciato a rete: prende solo il giallo.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.