Match

Coppa Italia, ottavi di finale: i calciatori squalificati. Niente diffidati

Gli ottavi di finale di Coppa Italia sono in programma su due settimane, con una novità disciplinare: non ci sono diffidati, soltanto squalificati. Le ammonizioni sono state azzerate dopo il quarto turno, ma va ricordato che (a differenza della Serie A) si entra in diffida alla prima ammonizione e si salta la partita seguente alla seconda.

COPPA ITALIA – SQUALIFICATI OTTAVI DI FINALE

MILAN-TORINO martedì 12 gennaio ore 20.45

Squalificati Milan: Ante Rebić (una giornata)
Squalificati Torino: nessuno

FIORENTINA-INTER mercoledì 13 gennaio ore 15

Squalificati Fiorentina: Erick Pulgar (una giornata)
Squalificati Inter: nessuno

NAPOLI-EMPOLI mercoledì 13 gennaio ore 17.45

Squalificati Napoli: Mário Rui (una giornata)
Squalificati Empoli: nessuno

JUVENTUS-GENOA mercoledì 13 gennaio ore 20.45

Squalificati Juventus: nessuno
Squalificati Genoa: nessuno

SASSUOLO-SPAL giovedì 14 gennaio ore 17.30

Squalificati Sassuolo: nessuno
Squalificati SPAL: Caleb Okoli (una giornata)

ATALANTA-CAGLIARI giovedì 14 gennaio ore 21.15

Squalificati Atalanta: nessuno
Squalificati Cagliari: nessuno

ROMA-SPEZIA martedì 19 gennaio ore 21.15

Squalificati Roma: nessuno
Squalificati Spezia: nessuno

LAZIO-PARMA giovedì 21 gennaio ore 21.15

Squalificati Lazio: Lucas Leiva (due giornate)
Squalificati Parma: nessuno

Il regolamento della Coppa Italia prevede che si venga squalificati alla seconda ammonizione, venendo diffidati al primo cartellino giallo (e ogni ulteriori due).

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.