Conte pensa a Inter-Bologna: 2 grandi ballottaggi (+2) e tante certezze

Articolo di
3 Luglio 2020, 21:09
Conte Brozovic
Condividi questo articolo

Conte prepara l’Inter anti-Bologna cercando come al solito di schierare il miglior undici possibile. Alcune assenze lo obbligano a scegliere i soliti titolari, ma la rosa permette anche un paio di dubbi. Stavolta a rifiatare potrebbero essere un terzo di difesa e un esterno

CERTEZZE – La notizia dell’infortunio di Victor Moses (vedi comunicato), che si aggiunge alla squalifica di Milan Skriniar, toglie un altro dubbio di formazione ad Antonio Conte. Sulla destra spazio ad Antonio Candreva, mentre a sinistra potrebbe toccare a Cristiano Biraghi, nonostante l’ottimo Ashley Young visto contro il Brescia sia ancora favorito. A rifiatare dovrebbe essere Danilo D’Ambrosio, pronto a far spazio a Diego Godin in difesa. Intoccabili Stefan de Vrij e Alessandro Bastoni, fondamentali a copertura di Samir Handanovic nella linea a tre di Conte. L’altra certezza si chiama Nicolò Barella davanti alla difesa, elemento imprescindibile oggi.

BALLOTTAGGI – In mezzo al campo il dubbio è legato all’utilizzo di Marcelo Brozovic dal 1′, opzione da escludere oggi, in attesa dell’ultimo allenamento. Al suo posto in mediana favorito Roberto Gagliardini su tutti gli altri profili a disposizione. Così come Christian Eriksen è in vantaggio su Borja Valero sulla trequarti. Il secondo grande dubbio da sciogliere riguarda le punte, con Lautaro Martinez sempre più insidiato da Alexis Sanchez: chi la spunterà dall’inizio contro il Bologna per far coppia con Romelu Lukaku? Lo stato di forma del cileno spinge per la sua candidatura, ma Conte sa che l’argentino deve sbloccarsi e per farlo non c’è niente di meglio di una maglia da titolare. Inter-Bologna è già iniziata, altro che mercato.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE