MatchPrimo Piano

Conte con il pensiero Italia ma l’Inter per Bologna è già disegnata per 8/11

Conte deve sciogliere gli ultimi dubbi di formazione in vista di Bologna-Inter e per farlo dovrà avere tutti a disposizione ad Appiano Gentile. Questo succederà solo domani. Non cambia la base del 3-5-2 nerazzurro ma c’è da aspettarsi qualche avvicendamento pre-Sassuolo

ULTIMI NAZIONALI – Stasera sono previsti gli ultimi impegni internazionali dei giocatori dell’Inter, che ha ancora cinque giocatori in giro (vedi articolo). Particolare attenzione rivolta a Lituania-Italia, visto che nella Nazionale Italiana potrebbero scendere in campo tre nerazzurri. Quasi certo l’utilizzo di Alessandro Bastoni sul centro-sinistra della difesa a quattro. A rifiatare saranno i centrocampisti Nicolò Barella e Stefano Sensi, salvo sorprese dell’ultimo minuto. In Austria-Danimarca prevista la titolarità per Christian Eriksen, che domani è atteso a Milano. Nessun problema per Andrei Radu, relegato in panchina anche in Armenia-Romania (vedi articolo). Di questi cinque, Antonio Conte confida di schierarne tre titolari a Bologna sabato sera.

QUALCHE BALLOTTAGGIO – Le scelte di Conte per Bologna-Inter terranno conto più della condizione dei nazionali di rientro ad Appiano Gentile che dello stato di forma dei rimasti ad Appiano Gentile in questi giorni. Possibile turnover di un titolare per reparto, a prescindere dalle situazioni che si creeranno dopo l’ultimissimo giro di tamponi pre-partenza. In difesa sarà il turno di Andrea Ranocchia per Stefan de Vrij, messo fuorigioco proprio dal Covid-19. A centrocampo si scalda Roberto Gagliardini, qualora Eriksen tornasse in debito di ossigeno. Sulle fasce Matteo Darmian è pronto per far rifiatare dal 1′, eventualmente, uno tra Achraf Hakimi e Ivan Perisic. In attacco resta l’incognita Romelu Lukaku (vedi focus), che comunque sta benissimo e si giocherà la maglia da titolare con Alexis Sanchez più per scelta tecnico-strategica. La testa è al Bologna ma mercoledì prossimo arriverà il Sassuolo, occhio alle scelte di Conte per arrivarci al meglio. Nulla è da dare per scontato.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button