Conte col Ludogorets ne cambia sette, turnover totale all’Inter – TS

Articolo di
20 Febbraio 2020, 10:37
Antonio Conte
Condividi questo articolo

“Tuttosport” sottolinea come Conte applicherà il turnover alla sfida con Ludogorets. L’Inter di Europa League sarà molto diversa da quella di campionato.

TURNOVER VERO – Rispetto a Roma, se gli exit poll della vigilia saranno rispettati, cambieranno sette giocatori di movimento. Due in difesa (Ranocchia e D’Ambrosio per de Vrij e Skriniar), quattro a centrocampo (Moses, Borja Valero, Eriksen e Biraghi con Vecino, o Barella, unico a resistere al turnover) e uno in attacco (Sanchez per Lukaku).

TRASFERTA INFINITA – Viste queste premesse, risulta difficile sostenere la tesi che l’Inter non stia snobbando l’Europa League anche perché la trasferta nella landa desolata di Razgrad è alquanto impegnativa (la squadra tornerà a Malpensa soltanto domani, a due giorni dalla gara in campionato con la Samp, anziché grazie al consueto volo nella notte).

STANKOVIC JR – Stasera, in attesa di rivedere Samir Handanovic forse già con la Samp, dietro a Daniele Padelli ci sarà Filip Stankovic considerato che Berni (comunque in Bulgaria con la squadra) non è in lista. Oltre ai giocatori di cui si è già parlato, sono restati a casa Roberto Gagliardini (che tornerà abile dopo la Samp), Stefano Sensi (che punta alla Juve, ma è difficile possa recuperare) e Sebastiano Esposito oltre a Kwadwo Asamoah che non è in lista Uefa.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE