Conte cambia modulo per Eriksen, ora il danese deve crescere – TS

Articolo di
21 Febbraio 2020, 10:08
Christian Eriksen Ludogorets-Inter
Condividi questo articolo

“Tuttosport” sottolinea come Conte col Ludogorets abbia cambiato modulo per permettere ad Eriksen di trovarsi più a suo agio tatticamente.

CAMBIO DI MODULO – Contro il Ludogorets l’Inter ha faticato a trovare il bandolo della matassa nel primo tempo. Poi nel secondo Conte ha deciso di passare al 3-4-1-2 liberando Eriksen dalle incombenze da mezzala. Non bisogna essere laureati al Supercorso di Coverciano per capire che lì il danese può essere decisivo ma che, di riflesso, Conte da luglio lavora su un altro sistema di gioco che prevede un centrocampista in più e l’assenza di un trequartista.

SERVE CRESCERE – Per mettere Eriksen nella condizione di poter essere determinante, Conte deve alterare gli equilibri di squadra e, in tal senso, è giusto che l’allenatore si prenda ancora qualche partita in attesa pure che il danese cresca nella condizione fisica. Una necessità sottolineata non a caso del tecnico nel post partita. Troppo flebile la resistenza del Ludogorets, come dimostrano i guantoni rimasti intonsi di Padelli.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE