Carnevali: “Vogliamo giocare Inter-Sassuolo con tifosi o senza! Marotta…”

Articolo di
1 Marzo 2020, 16:49
Giovanni Carnevali
Condividi questo articolo

 

Carnevali è intervenuto ai microfoni di “Radio Rai”, nel corso di “Domenica Sport”, per parlare del caos rinvii in Serie A (vedi articolo). L’amministratore delegato neroverde dice la sua anche su Inter-Sassuolo, prossima sfida di campionato in programma domenica 8 marzo alle ore 15.00. Di seguito le sue dichiarazioni

CAOS RINVIIGiovanni Carnevali parla del rinvio di Juventus-Inter e della polemica tra Beppe Marotta e Paolo Dal Pino: «Io credo che sicuramente è una situazione di grandissima confusione, in un momento di grande emergenza dove bisogna avere la massima serietà da parte di tutti. Non è giusto polemizzare ma è giusto avere chiarimenti per capire cosa si deve fare e dove si deve andare. È vero che prima di tutto dobbiamo salvaguardare la salute di tutte le persone, dei tifosi, dei giocatori, dei dirigenti e degli addetti ai lavori. È stata fatta molta confusione. Questa discussione tra Marotta e Dal Pino non è soltanto inerente all’amministratore delegato dell’Inter. Da parte di tante società tante cose non vengono ritenute giuste riguardo al comportamento della Lega».

IMMAGINE – Carnevali sottolinea che l’immagine dell’Italia è già negativa: «Immagine negativa? Assolutamente sì. È vero che bisogna promuovere il calcio italiano all’estero e gli stadi vuoti non solo una bella immagine. È anche vero che l’immagine di quello che sta succedendo in Italia non è bella in generale. Poteva essere un’opportunità far trascorrere un paio di ore in leggerezza visto che negli ultimi giorni ce n’è ben poca. Non dobbiamo guardare soltanto a Juventus-Inter, dobbiamo pensare anche alle altre squadre. Non possiamo pensare solo ai grandi club, bisogna avere rispetto assoluto nei confronti di tutti i club perché per tutti c’è una grande competizione. Il sistema calcio deve essere in grado di gestire tutte queste cose qui».

CHIAREZZA – Carnevali termina con una considerazione su Inter-Sassuolo: «Per quanto riguarda noi abbiamo saltato due sfide di campionato. L’Inter lo stesso anche se ha avuto il turno in Europa League. Qui non vediamo l’ora di giocare, anche perché credo che dobbiamo fare attenzione all’aspetto tecnico perché si rischia di perdere il ritmo saltando tante partite. Bisogna capire cosa faremo. L’importante è non ritrovarsi come la settimana passata che si sarebbe dovuto giocare a porte chiuse e poi sabato si è deciso che non si giocava. Domenica ci aspetta questa gara, noi vogliamo giocare sia con pubblico che a porte chiuse. L’importante è dare continuità altrimenti conviene sospendere perché penso che non ci saranno più date per recuperare le gare rinviate».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE