Candreva assente anche in Inter-Lugano: c’è dietro il mercato?

Articolo di
16 Settembre 2020, 11:00
Candreva Candreva
Condividi questo articolo

Candreva è stato uno degli esclusi dalla prima amichevole dell’Inter contro il Lugano. Una mossa non banale dopo il finale della scorsa stagione. L’esterno è sul mercato?

SITUAZIONE DA EVIDENZIARE – In Inter-Lugano sono stati pochi gli esclusi da Conte della sua rosa extralarge. C’è un nome in particolare che va sottolineato. Ed è quello di Candreva. La situazione dell’esterno romano infatti è sempre più curiosa. Tanto da far sembrare non sia casuale.

SCOMPARSO NEL FINALE – Il punto di partenza è il finale della scorsa stagione. Da titolare e fedelissimo di Conte è passato a giocare precisamente un minuto nelle ultime otto partite. Dalla vittoria con l’Atalanta alla finale col Siviglia. Scavalcato da D’Ambrosio, ma pure da Moses. Tanto che quell’unico minuto non lo ha nemmeno disputato nel suo ruolo largo a destra. Un percorso abbastanza curioso da far suscitare qualche domanda.

COSA E’ CAMBIATO? – Le scelte di Conte nell’ultimo periodo però erano frutto di una situazione particolare. Mosse chiare con finalità di breve periodo, per puntare alla vittoria. Quindi nello specifico la situazione di Candreva non ha suscitato grande interesse. In Inter-Lugano però, prima amichevole della stagione 2020-2021, il numero 87 è stato escluso. Di nuovo. Fuori totalmente dalle rotazioni, nemmeno pochi minuti. E allora a questo punto la domanda è legittima: semplice scelta tecnica o il romano è escluso dal progetto e quindi sul mercato? Una cosa non da poco in caso, specie visto il suo rapporto con Conte.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE