Match

Calvarese arbitro di Inter-Fiorentina: un anno di precedenti senza vittorie

Calvarese sarà l’arbitro di Inter-Fiorentina, partita della seconda giornata di Serie A 2020-2021 in programma alle ore 20.45. Questa la scheda del direttore di gara della sezione di Teramo, ufficializzato nella designazione arbitrale di giovedì per il match del Meazza.

I PRECEDENTIInter-Fiorentina sarà la sedicesima partita per Gianpaolo Calvarese come arbitro dei nerazzurri. La curiosità risale al debutto, doppio: sia con l’Inter sia in Serie A. Nella penultima giornata della stagione 2008-2009 viene scelto per la sconfitta per 2-1 al Sant’Elia contro il Cagliari. Partita del tutto ininfluente, perché la squadra allenata da José Mourinho aveva già vinto aritmeticamente il titolo da otto giorni. Il bilancio complessivo vede nove vittorie, due pareggi e quattro sconfitte.

GIRO COMPLETO – Se i precedenti con l’arbitro di Teramo sono tendenzialmente positivi certo non si può dire lo stesso dell’ultimo anno. Sono passati trecentosessantaquattro giorni dall’ultima vittoria: il 28 settembre 2019, 1-3 sul campo della Sampdoria. Nella circostanza espulso Alexis Sanchez per doppia ammonizione, il secondo giallo per palese simulazione. Poi ha diretto lo 0-0 contro la Roma in campionato e la sconfitta contro il Napoli in Coppa Italia (0-1), ignorando un rigore a favore in entrambe le circostanze. Ultimo successo al Meazza, sperando che Inter-Fiorentina interrompa la serie negativa con Calvarese, il 10 marzo 2019 contro la SPAL, 2-0.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.