Bondar: “Inter? Shakhtar Donetsk può far bene con chiunque. Il mister…”

Articolo di
12 Agosto 2020, 00:26
Valeriy Bondar Shakhtar Donetsk Valeriy Bondar Shakhtar Donetsk
Condividi questo articolo

Bondar, difensore dello Shakhtar Donetsk, nel 4-1 di stasera al Basilea ha fatto il suo debutto in Europa League (vedi articolo). Il difensore classe ’99, schierato titolare per la squalifica di Khocholava, ha commentato al sito ufficiale del club ucraino la vittoria valsa la semifinale contro l’Inter.

LA PRIMA VOLTAValeriy Bondar è contento per l’esordio in Europa League avvenuto durante Shakhtar Donetsk-Basilea: «Stavo aspettando questo momento da molto tempo, volevo che arrivasse. Dedico la vittoria e il debutto in Europa a tutti i tifosi, che ci hanno supportato e si sono preoccupati per noi sia in Ucraina sia all’estero. Poi anche alla mia famiglia: mi ha sempre sostenuto, così come la mia ragazza. Ho seguito bene gli allenamenti, dove abbiamo provato l’assetto per la partita. Dopo il Wolfsburg abbiamo iniziato a prepararci, ho capito dal primo giorno che ci sarebbe aspettato un confronto molto difficile contro una squadra forte. Mi sono preparato e mi sono adattato mentalmente per giocare questa partita a un buon livello».

IN SEMIFINALE – Bondar parla della sfida contro l’Inter: «Possiamo fare bene con tutte le squadre, siamo lo Shakhtar Donetsk e fissiamo sempre l’obiettivo massimo. Il mister ha detto di volere la finale, quindi a prescindere dall’Inter dobbiamo andare oltre. Ci riprenderemo e prepareremo ad affrontare l’avversario, guardando le partite dell’Inter. Ci aspetta una gara molto dura».

Fonte: Shakhtar.com


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE