Match

Bologna, vacanze finite: testa all’Inter ma con l’incognita Schouten e 2 assenti

Bologna già concentrato sulla prossima partita contro l’Inter, sebbene manchi ancora più di una settimana. Il tecnico Mihajlovic aspetta novità soprattutto sul fronte Schouten, sapendo già di dover considerare due importanti assenze

VACANZE FINITE – Il Bologna domani torna al lavoro a Casteldebole, dopo qualche giorno di vacanza, per preparare al meglio il ritorno in campo. Il 6 gennaio arriverà la capolista Inter, pertanto l’attenzione è massima. Dopo il giro di tamponi previsto per l’intero gruppo-squadra, Sinisa Mihajlovic spera di avere a disposizione quasi l’intera rosa. Non ci saranno Ibrahima Mbaye e Musa Barrow, impegnati in Coppa d’Africa. Da valutare Jerdy Schouten, che Mihajlovic si aspetta di avere a disposizione dopo il periodo di lavoro fatto a casa. Altrimenti il Bologna sarà costretto a tornare sul mercato per completare il centrocampo. Come assicurato dal collega Giorgio Burreddu sul Corriere dello Sport oggi in edicola, non preoccupano i diffidati, a cui Mihajlovic non rinuncerà contro l’Inter. Preoccupa, invece, il Covid-19 e la sua contagiosità. Infatti, a gennaio è prevista la terza dose di vaccino per quasi tutti i calciatori rossoblù.

Fonte: Corriere dello Sport – Giorgio Burreddu

Per leggere la notizia completa, acquista il “Corriere dello Sport” in edicola, visita il sito web oppure abbonati all’edizione cartacea/digitale.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button