Match

Bologna-Inter, Sanchez in forma come pochi: Conte deve sacrificarne uno?

Antonio Conte lavora con i superstiti delle nazionali ad Appiano Gentile, in attesa di accogliere il resto del gruppo, sparso per l’Europa, praticamente alla vigilia di Bologna-Inter. Sta lavorando sodo Alexis Sanchez, che spera in una maglia da titolare sabato sera

ON FIRE – Alexis Sanchez è nel momento migliore da quando è approdato a Milano. Prima della sosta, il cileno aveva confezionato l’assist vincere per Lautaro Martinez, in Torino-Inter. Prima di quella partita, erano arrivati tre gol nelle due partite contro Genoa e Parma, in poco meno di novanta minuti di gioco totali. Sull’onda di queste prestazioni, l’ex Barcellona e Arsenal si candida per una maglia da titolare in Bologna-Inter, in programma sabato sera allo stadio Dall’Ara.

SERENITÀ – Per una volta, Sanchez non è stato costretto a voli transoceanici per raggiungere la nazionale cilena. Merito di una decisa saggia e sensata della CONMEBOL. Il cileno ha dunque potuto lavorare al meglio, in queste due settimane, ad Appiano Gentile. Per dargli una possibilità, Antonio Conte dovrebbe però tenere fuori Romelu Lukaku, affaticato dagli impegni col Belgio. Sembra difficile, infatti, che il tecnico nerazzurro tenga in panchina Lautaro Martinez. Il ballottaggio è ovviamente aperto, ma noi abbiamo individuato alcuni buoni motivi per cui Conte potrebbe far rifiatare Lukaku in Bologna-Inter (vedi articolo).

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.