Bastoni per Barella non può funzionare sempre per decidere Inter-Juventus

Articolo di
2 Febbraio 2021, 14:56
Nicolò Barella Inter-Juventus Photo 196750577 © Marco CanonieroDreamstime.com
Condividi questo articolo

Bastoni e Barella sono stati due dei principali protagonisti di Inter-Juventus in Serie A. In vista della sfida di Coppa Italia in programma stasera a San Siro è giusto togliere qualche pressione alla giovane coppia nerazzurra. Se Pirlo si inventerà qualcosa per limitarli, giusto che Conte faccia lo stesso per trovare altre giocate

GIOCATA VINCENTE – Il gol di Nicolò Barella alla Juventus nella partita di campionato è ancora negli occhi e nella testa di tutti. Interisti e non. Il lancio di Alessandro Bastoni, che si reinventa assist-man dalla difesa cogliendo di sorpresa gli avversari e tagliando in due il campo, è un gesto tecnico che non si vede così spesso in Serie A. E praticamente mai in partite come Inter-Juventus. Pur trattandosi di Coppa Italia, c’è da credere che Antonio Conte chieda di insistere su questa giocata. Ma stavolta Andrea Pirlo non preparerà una contromossa?

TROPPE DIFFERENZE – Volendo giocare la partita in anticipo, è scontato ipotizzare che la Juventus stavolta scenderà in campo con un approccio diverso. Probabilmente anche un sistema di gioco diverso. E – soprattutto – giocatori diversi. Consapevoli dell’assenza di Achraf Hakimi a destra e Romelu Lukaku nel cuore dell’area di rigore. Tradotto: mancheranno i giocatori che, grazie ai loro rapidi movimenti, rendono possibile la giocata “Bastoni per Barella”. La propensione prettamente difensiva di Matteo Darmian e soprattutto gli incontrollabili movimenti oscillatori di Alexis Sanchez aprono altri spazi per la manovra dell’Inter da dietro.

COPPIA CONFERMATA – In occasione di Inter-Juventus di stasera l’ipotesi che Conte cambi lato da cui attaccare principalmente, passando da destra a sinistra, potrebbe coinvolgere anche la posizione iniziale di Barella, già in grado di alternarsi con l’ex Arturo Vidal tra il centro-destra e il centro-sinistra della linea mediana. Si è parlato anche di Aleksandar Kolarov dal 1′ da terzo sinistro ma è un’ipotesi da ignorare. Conte punterà fortemente su Bastoni e Barella dall’inizio, magari provando a sorprendere Pirlo con un altro tipo di giocata.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.