Atalanta-Inter, l’ultima volta Conte cambiò tutto: vittoria convincente

Articolo di
7 Novembre 2020, 09:45
Condividi questo articolo

Atalanta-Inter dello scorso anno è stata una delle migliori vittorie degli uomini di Conte. Il tecnico in quella sfida varò le modifiche tattiche poi portate avanti in Europa League.

SCONTRO AL VERTICE – Atalanta-Inter già nella scorsa stagione era una sfida ad alto voltaggio, tra i migliori attacchi della A. Un intreccio che prometteva scintille. E metteva in palio il secondo posto. Conte quel giorno sorprese tutti con le sue scelte. E trovò una delle vittorie più convincenti dell’anno.

MOSSA A SORPRESA – Nel post lockdown il tecnico aveva cercato di impostare il 3-4-1-2 per inserire Eriksen. Un modulo a chiara vocazione offensiva, che però presentava notevoli problemi di equilibrio. Una storia familiare vero? Con l’Atalanta all’ultima giornata il tecnico però estrasse il suo asso nella manica. Vale a dire quel 3-5-2 più fisico, con più corsa, più blindato che poi si vedrà ininterrottamente fino alla finale di Europa League.

INSEGNAMENTO – Nessun preavviso, nessuna avvisaglia. Conte varò il “modulo Europa League” all’improvviso. Out of the blue direbbero in Inghilterra. Quello con Godin a destra, D’Ambrosio esterno, Gagliardini, Brozovic e Barella a centrocampo. Dominando l’Atalanta a Bergamo in un modo che raramente si è visto. Domani non si vedrà una rivoluzione simile. Ma il tecnico avrà qualche sorpresa da riproporre?




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.