Atalanta-Inter, Gosens contro il suo futuro? Per Conte sarebbe perfetto

Articolo di
31 Luglio 2020, 09:06
Condividi questo articolo

Atalanta-Inter, match in programma domani sera alle 20.45, sarà l’occasione giusta per (ri)vedere all’opera Robin Gosens, esterno tedesco che Gasperini ha trasformato in un propulsore incessante

OBIETTIVO – L’Inter è alla disperata ricerca di un esterno sinistro, di piede mancino. Antonio Conte ha richiesto espressamente un elemento che spalanchi fonti di gioco nuove su quella corsia. Le voci di mercato sembrano esser finite, da qualche tempo, nell’imbuto Emerson Palmieri. L’italo-brasiliano sembrava vicinissimo subito dopo la chiusura dell’affare Achraf Hakimi. Giuseppe Marotta, infatti, vorrebbe mettere al sicuro la fascia mancina con un profilo mediaticamente simile all’ex Borussia Dortmund. Atalanta-Inter, di domani sera, potrebbe essere l’occasione giusta per vedere all’opera uno dei candidati a quella maglia, per la stagione 2020/21: Robin Gosens.

COMPATIBILITÀ – Se è vero che il tenore del colpo a sinistra dovrà almeno pareggiare quello di Hakimi, è pure innegabile che Conte abbia la sua voce in capitolo. Gosens, nello specifico, ha doti di inserimento molto simili a quelle del marocchino: fiuto del gol, gusto per l’assist e la capacità di occupare l’area con grande percezione di tempi e spazi. I 10 gol e gli 8 assist messi a referto finora, in tutte le competizioni, testimoniano tanto ma non tutto. Di certo, possiamo affermare con vigore che Gosens è un profilo molto diverso rispetto (per esempio) ad Ashley Young. L’inglese è più vicino ad una specie di “regista ibrido” traslato in fascia, nonostante non disdegni la chiusura efficace dell’azione sul secondo palo.

FATTIBILITÀ – Bisognerà capire, dunque, in primis la disponibilità economica dell’Inter per strappare Gosens all’Atalanta, che chiede tanto (40-50 milioni di euro, ma trattabili). E in più, ma forse soprattutto, la coppia di esterni che Conte vuole assemblare. Se, dopo aver preso Hakimi, il tecnico pugliese opterà per un altro incursore agguerrito, Robin Gosens scalzerà rapidamente il nome di Emerson Palmieri nell’imbuto del mercato. Atalanta-Inter, in questo caso, potrebbe davvero giocare un ruolo fondamentale nell’economia di un possibile trasferimento.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.