Analisi tatticaPrimo Piano

Inter-Real Madrid: approccio drammatico e cambi tragicomici. Umiliazione servita

Il tonfo casalingo è servito. Con tanto di umiliazione per chi vuole osservare tutte le sfaccettature. Lo 0-2 di San Siro non aggiunge nulla agli ospiti ma toglie tutto all’Inter di Conte. Che regala il solito rigore e il gol che chiude la partita, senza mai tirare in porta. L’espulsione di Vidal poco dopo la mezz’ora è la ciliegina su una torta confezionata male. Ecco l’analisi tattica di Inter-Real Madrid

PRESENTAZIONE PRE-PARTITA

FORMAZIONE – Ecco l’undici di partenza scelto da Conte per affrontare il Real Madrid in Champions League: Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Vidal, Gagliardini, Young; Lukaku, Lautaro Martinez.

Inter-Real Madrid formazione iniziale
Inter-Real Madrid formazione iniziale

MODULO – L’esperimento visto contro il Torino viene ripreso, ma stavolta il 3-5-2 è più accentuato nella fase di non possesso. Il perno su cui si regge l’Inter è Vidal, che fa da riferimento alle due mezzali, anche quando si alza sulla trequarti. Una sorta di doppio regista, all’occorrenza.

Nella pagina successiva il resoconto della partita, prima delle considerazioni post-partita. Clicca qui se non visualizzi correttamente le schede.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
1 2 3Pagina successiva
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh