Analisi tatticaPrimo Piano

Inter-Parma: Conte cambia per non cambiare, Perisic ovunque. E gli altri?

Passo falso interno dell’Inter, che contro il Parma rischia il tonfo. Lo 0-2 viene ribaltato solo nel recupero dal gol del jolly Perisic, che completa la rimonta iniziata da Brozovic. La formazione improvvisata da Conte domina come al solito ma senza segnare. I cambi nella ripresa non migliorano granché. Ecco l’analisi tattica di Inter-Parma

PRESENTAZIONE PRE-PARTITA

FORMAZIONE – Ecco l’undici di partenza scelto da Conte per affrontare il Parma: Handanovic; de Vrij, Ranocchia, Kolarov; Hakimi, Barella, Gagliardini, Darmian; Eriksen; Lautaro Martinez, Perisic.

Inter-Parma formazione iniziale
Inter-Parma formazione iniziale

MODULO – Nonostante il turnover (in parte obbligato e in parte voluto), Conte non cambia il 3-4-1-2 di inizio stagione. Nell’Inter c’è Eriksen come riferimento alto, ma perde de Vrij (spostato sul centro-destra) basso. La novità è Perisic schierato come punta, almeno sulla carta.

Nella pagina successiva il resoconto della partita, prima delle considerazioni post-partita. Clicca qui se non visualizzi correttamente le schede.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
1 2 3Pagina successiva
Back to top button