Inter Femminile

Pasqui: «Episodi decisivi, complimenti al Milan. Inter Women in crescita»

Ilaria Pasqui, responsabile di Inter Women, ai microfoni di “Sky Sport” ha parlato a proposito del derby contro il Milan, match valevole per la sesta giornata di ritorno della Serie A femminile, vinto dalle rossonere

RAMMARICO – Queste le parole di Ilaria Pasqui: «Gli episodi sono stati determinanti, ma voglio fare i complimenti al Milan. Oggi le ragazze hanno approcciato nella maniera giusta, abbiamo tenuto bene il campo, poi è chiaro che se ci sono episodi del genere, al contrario di come li ha visti l’arbitro, è difficile ripartire sull’1-3 e ripartire nel secondo tempo con la sesta convinzione».

PERCORSO – Ilaria Pasqui traccia un bilancio della stagione di Inter Women: «Noi lo diciamo da due anni, noi abbiamo individuato un progetto preciso di crescita partendo dalle giovani cresciute nel vivaio dell’Inter. Oggi in campo c’erano 6-7 anni di differenza in campo. Purtroppo a questa crescita non ha coinciso il risultato. Sono mancati i risultati, ma se guardiamo le ragazze giocare, io credo che la crescita sia evidente ed in futuro potremo avere delle soddisfazioni».

CRESCITA – Ilaria Pasqui, infine, analizza il percorso di crescita delle ragazze di Inter Women: «Marta Pandini ha fatto una crescita esponenziale, è cresciuta in dinamismo e tecnica che non riusciva ad esprimere per mancanza di cattiveria e di esperienza. Gloria Martinelli, Beatrice Merlo ma tante altre sono nel progetto e sono in crescita. Qualcuna è già ad un punto avanzato, qualcun’altra arriverà. Oggi su 24 calciatrici in rosa, 12 provengono dal settore giovanile. È il segno di una lungimiranza, io capisco che nel calcio, specie se ti chiami Inter, si cercano i risultati. Ma l’Inter ha scelto una strada di lungimiranza, nell’interesse del movimento italiano e della Nazionale azzurra».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button