Inter Femminile

Inter-Juventus Women, le pagelle: Durante salva ma la difesa condanna

Inter-Juventus Women è finita 2-0 per le bianconere. Match deciso nella ripresa al Breda con Durante che para tanto nel primo tempo ma poi soccombe a Bonansea e Caruso. Male la difesa nerazzurra. Le pagelle

Inter-Juventus Women, le pagelle: porta e difesa

DURANTE 6,5: Forse una delle migliori dell’Inter se non la migliore. Si destreggia benissimo su alcune conclusioni di Grosso e Bonansea soprattutto nel primo tempo. Poi non può fare nulla sui due gol nella ripresa.

SOSTENVOLD 5: Troppo timida sul primo gol della Juventus facendosi saltare da Bonansea. Per il resto spinge poco e male.

VAN DER GRAGT 5: Nel primo tempo vince il duello con la connazionale Beerensteyn ma i primi minuti di secondo tempo sono un incubo per la difesa nerazzurra

KRISTJANDOTTIR 5: Sostituisce capitan Alborghetti e lo fa male. Sul secondo gol preso lascia da sola Caruso davanti Durante. Male.

ROBUSTELLINI 6: Ormai si è presa la fascia sinistra dell’Inter. Anche oggi non dispiace, cerca di spingere parecchio. Alla fine si becca anche il giallo per fallo su Girelli.

Inter-Juventus Women, le pagelle: centrocampo

MIHASHI 5,5: Non illumina la giocatrice giapponese che fa tanto lavoro di raccordo ma non riesce quasi mai a rendersi pericolosa dalle parti di Peyraud Magnin.

Dal 57′ DRAGONI 6: La sedicenne entra sempre con ottimo spunto ma il risultato ormai è condizionato.

SANTI 6: Il suo lavoro è quello di interdire in mezzo al campo. Fa il suo ma non esalta.

KARCHOUNI 6: È una delle poche a salvarsi dell’Inter. Bene soprattutto nel primo tempo quando scheggia anche la traversa su una bella conclusione di sinistro.

Dall’84’ MARINELLI SV

Inter-Juventus Women, le pagelle: attacco

BONETTI 6: Una fiammata nel secondo tempo, poco prima della rete del vantaggio juventino. Becca il palo a porta quasi sguarnita.

Dal 57′ Ajara Njoya 5,5: Deve dare brio in attacco ma non riesce. Un po’spenta e anche con un certo nervosismo verso l’arbitro nel finale.

POLLI 6: Ci prova in avanti ma la difesa della Juventus è arcigna. Nel finale anche una traversa. Il terzo legno nerazzurro.

PANDINI 5: La scelta a sorpresa di Guarino non ripagata. Invisibile nel primo tempo, non rientra nemmeno in campo nella ripresa.

Dal 46′ CHAWINGA 6,5: Entra e come sempre prova a spaccare il match. Dopo i due gol subiti è la sola a provarci veramente. Sfortunata ma difesa juventina impegnata.

Inter-Juventus Women, le pagelle: l’allenatore

GUARINO 5: Paga qualche scelta non proprio azzeccata come Chawinga in panchina, di nuovo. La Juventus non è il Parma e si vede. Non si può rimontare sempre grazie alla panchina.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock