Giovanili

Zefi: «All’Inter a febbraio. Ho imparato l’italiano, conoscevo un po’ prima»

Kevin Zefi, neo-acquisto dell’Inter, ha ricevuto il saluto dello Shamrock Rovers, che ha pubblicato un’intervista precedente al trasferimento. Il giovane irlandese classe 2005 segnala come fosse già andato a Milano nel mese di febbraio e, tra i temi discussi, anche quello sulla nuova lingua.

ITALIA − Queste le parole di Kevin Zefi sull’Italia: «Sono andato all’Inter a febbraio per un mese. Stavo solo prendendo confidenza con la squadra, vedendo com’era e mi piaceva. Ho imparato l’italiano e lo conoscevo un po’ prima. Ho una famiglia in Italia e lo sto facendo a scuola, quindi penso di essere bravo con questo».

RINGRAZIAMENTIZefi ha poi ringraziato alcune persone dello Shamrock Rovers: «Thomas Morgan e Dessie Baker mi hanno aiutato a crescere come giocatore e devo ringraziarli per questo e per tutti i consigli che mi hanno dato. Apprezzo davvero tutto quello che hanno fatto per me nel breve lasso di tempo in cui ho lavorato per loro. Ringrazio anche Aidan Price per avermi dato l’opportunità di giocare per la squadra B la scorsa stagione ed esprimermi e ringrazio Shane Robinson, capo dell’Academy».

Fonte: Shamrock Rovers.ie

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button