Giovanili

Zanchetta (Inter U18): “Settore giovanile, tendenza variata. Gran orgoglio”

Zanchetta, allenatore dell’Inter Under-18, ha ricevuto il riconoscimento “Premio allenatore settore giovanile professionisti” in occasione del “Premio Amico dei Bambini”. Nel corso dell’evento, che si sta svolgendo a Palazzo Reale in piazza Duomo a Milano, ha parlato dei risultati che la società sta ottenendo con i giovani.

IL PREMIATOAndrea Zanchetta spiega il lavoro fatto dal settore giovanile dell’Inter. Queste le sue parole raccolte dall’inviato di Inter-News.it all’evento: «La tendenza è un po’ variata, nel senso che prima si faceva molta fatica a lanciare i giovani. È merito soprattutto degli allenatori, penso, che sono un po’ più giovani e hanno una mentalità un po’ diversa: vedono che all’estero le cose funzionano e quindi iniziamo a provarci anche noi. La qualità non c’è mai mancata, nei nostri settori giovanili abbiamo tanti giocatori bravi, con tanta qualità. Mancava solo il coraggio di buttarli dentro e rendersi conto che erano all’altezza della situazione. In questo momento anche noi, come società, abbiamo avuto la fortuna e la bravura di credere in certi profili. Questo è un discorso ci sta dando ragione e grande orgoglio, per noi allenatori del settore giovanile. È migliorato il rapporto con le nazionali, sicuramente, ma parte tutto anche dalle nazionali, perché c’è una tendenza diversa. Si cerca di essere più propositivi, quindi la qualità viene messa in primo piano mentre prima non si rischiava. Adesso si rischia un po’ di più e ci rendiamo conto di avere delle qualità anche noi».

Fonte: Inter-News.it – Daniele Berardi

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.