Giovanili

Torino-Inter Primavera, pagelle: Esposito tradisce Chivu, Carboni ci prova fino all’ultimo

Torino-Inter Primavera termina 0-1 (vedi tabellino). La squadra di Chivu perde nuovamente, dopo la sconfitta nella prima giornata contro il Cagliari. La situazione è quasi drammatica: solo un punto raccolto nelle prime 3 partite del campionato primavera. Il reparto offensivo non riesce a pungere. Carboni unico che prova a inventare e a crederci fino all’ultimo minuto, ma non basta. Di seguito le pagelle di Torino-Inter di Primavera 1

NIKOLAOS BOTIS 6 – Non può nulla sul gol del Torino. Nella ripresa fa un bell’intervento su D’agostino e permette ai suoi di restare in partita. Per il resto è poco impegnato.

Torino-Inter Primavera, pagelle – DIFESA

MATTIA ZANOTTI 5,5 – Davanti prova a rendersi pericoloso più volte, usando il suo piede destro per degli interessanti lanci lunghi. Nella ripresa è impreciso, e alcune volte perde palla nella sua metà campo.

TOMMASO GUERCIO 5,5 – Nel primo tempo subisce la fisicità degli attaccanti granata, ma riesce a rendersi pericoloso con un colpo di tacco su calcio d’angolo. Appare in sofferenza spesso, sebbene il Torino non crei grossi pericoli.

ALESSANDRO FONTANAROSA 5 – Come Guercio, anche lui ha grossi problemi a contenere gli attaccanti del Torino. Addirittura nel primo tempo subisce un tunnel da uno scatenato Ansah.

NICOLÒ PERIN 5 – Ha il merito di concludere per primo in porta, ma il suo mancino non impensierisce troppo Passador. Nel secondo tempo prova qualche cross ma è più in ombra, dato che l’Inter crea maggiori pericoli dal lato opposto.

Torino-Inter Primavera, pagelle – CENTROCAMPO

JACOPO MARTINI 5 – Rispetto ai due compagni di reparto è quello più spento. Si fa anticipare spesso dagli avversari e non riesce a essere preciso. Chivu se ne rende conto e lo sostituisce a fine primo tempo.

– Dal 46′ LUCA DI MAGGIO 5,5 – Inizia la sua partita con intraprendenza e con qualche giocata interessante. Non riesce a mantenere questo buon rendimento e si spegne alla distanza.

SILAS ANDERSEN 5,5– Si occupa della regia della squadra nerazzurra. Si limita però al compitino, non provando mai una giocata pericolosa.

ISSIAKA KAMATÉ 6 – Il numero 14 nerazzurro è il più attivo della mediana interista. Nel primo tempo conclude in porta dopo un bel uno-due con Iliev. Nella ripresa, oltre a diversi recuperi utili a evitare contropiedi, prova a creare apprensione alla retroguardia del Torino.

Dal 81′ AMADOU SARR SV – Poco tempo in campo.

NIKOLA ILIEV 5,5 – Due occasioni buone nel primo tempo, ma non riesce a dare fantasia al reparto offensivo.

Dal 46′ ENOCH OWUSU 5,5 – Il numero 30 entra bene in partita e crea scompiglio. Anche lui, come Di Maggio, si spegne un po’ con il passare dei minuti.

VALENTIN CARBONI 6,5 – Ci prova in tutti modi. Sia concludendo in porta sia servendo più i suoi compagni in maniera intelligente e fantasiosa. Nulla da fare: la palla non entra.

Torino-Inter Primavera, pagelle – ATTACCO

PIO ESPOSITO 5 – Ha solo un’occasione degna di nota, ma colpisce Passador in pieno. Costantemente braccato dai centrali granata, non riesce a smarcarsi e concludere a rete.

– Dal 68′ DENNIS CURATOLO 6 – Ha due occasioni nitide, ma in entrambi i casi conclude in maniera imprecisa, non trovando il gol del pareggio. Ci prova. Nel complesso, più pericoloso di Esposito.

Il voto dalla panchina – ALLENATORE

CRISTIAN CHIVU 5,5 – Sostituire l’infortunato Zuberek non è facile. Inserisce Pio Esposito che non incide. Nella ripresa prova a sistemare la situazione con dei cambi offensivi e urlando a gran voce, ma non riesce in alcun modo a scuotere i suoi.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh