Salcedo show, gol e assist contro il Milan: Inter Primavera sull’1-2 al 45′

Articolo di
24 novembre 2018, 13:50
Salcedo

E’ appena terminato il primo tempo di Milan-Inter Primavera, partita valida per la nona giornata del Campionato Primavera 1. Salcedo dà spettacolo, ma l’Inter è disattenta dopo il doppio vantaggio: intervallo sul risultato di 1-2 nel Derby di Milano Under 19

PRIMO TEMPO – Il Milan Primavera batte il calcio d’inizio, ma nel primo quarto d’ora è l’Inter Primavera a gestire meglio il pallone e a costruire le giocate più pericolose, soprattutto sfruttando l’estro di Salcedo sulla fascia sinistra, pur non arrivando mai a impensierire il portiere rossonero. Entrambe squadre lasciano ampi spazi in mezzo al campo, pertanto si gioca molto sulle ripartenze, ma sempre senza concretizzare l’ultimo passaggio. Al 26′ da segnalare la splendida conclusione di Brescianini dalla lunghissima distanza, palla di poco sopra la traversa della porta difesa da Dekic. Al 28′ primo cartellino della partita: ammonito Barazzetta, che falcia Colidio lanciato a rete. Al 29′ la punizione di Salcedo viene alzata in angolo da Plizzari. Al 30′ Adorante di testa non trova lo specchio. Al 32′ Schirò calcia alle stelle da venticinque metri. Al 33′ clamorosa occasione per Gavioli, che calcia a botta sicura sull’ottimo assist di Colidio in seguito al velo di Adorante in area: palla in calcio d’angolo, che batte Schirò e trova la sponda aerea giusta per il gol di Salcedo, lestissimo di prima intenzione a battere Plizzari e portare l’Inter in vantaggio. Al 35′ Dekic blocca in presa bassa il tiro di Sala. Al 36′ Colidio liscia in area, ma l’azione non termina perché l’Inter si catapulta alla conquista della palla: gol di Corrado, che brucia Plizzari con un potente diagonale mancino dalla sinistra su assist del solito Salcedo, autore di un tunnel sul suo diretto avversario. Al 37′ ammonito Rizzo dalla panchina per l’esultanza eccessiva, essendo entrato in campo. Al 39′ il Milan accorcia subito: gol di Capanni, che trova una parabola fortunosa grazie a una deviazione che non dà scampo a Dekic. Al 42′ Vigolo dà lavoro a Dekic, bravissimo ad allungarsi sulla destra e a bloccare. Al 45′ l’arbitro Sozza segnala un minuto di recupero, che si apre con la deviazione di Dekic su un altro splendido tiro di Brescianini da fuori, poi sul calcio d’angolo il numero 1 dell’Inter blocca anche il colpo di testa, e al 46′ arriva la fine del primo tempo: la prima frazione termina 1-2, finale scoppiettante, ma che peccato il gol subito!

TABELLINO

1 MILAN PRIMAVERA – INTER PRIMAVERA 2

MARCATORI: Salcedo (I) al 33′, Corrado (I) al 36′ e Capanni (M) al 39′.

MILAN PRIMAVERA (4-3-3): 1 Plizzari; 2 Barazzetta, 4 Martimbianco, 5 Brambilla, 3 Ruggeri; 8 Brescianini (C), 6 Torchio, 7 Sala; 11 Haidara, 9 Vigolo, 10 Capanni.

A disposizione: 12 Soncin, 13 Basani, 14 Bosisio, 15 Sanchez, 16 Frigerio, 17 Angeli, 18 Cretti, 19 Signorile, 20 Maldini, 21 Tonin, 22 Zanellato.

Allenatore: Alessandro Lupi

INTER PRIMAVERA (4-2-3-1):1 Dekic; 2 Zappa, 4 Nolan (C), 6 Van den Eynden, 3 Corrado; 7 Schirò, 5 Roric; 8 Gavioli, 10 Colidio, 11 Salcedo; 9 Adorante.

A disposizione: 12 Tintori, 13 Pozzer, 14 Grassini, 15 Rizzo, 16 Burgio, 17 Persyn, 18 Demirovic, 19 Pompetti, 20 Mulattieri, 21 Merola, 22 D’Amico, 23 Vergani.

Allenatore: Armando Madonna

ARBITRO: Simone Sozza di Seregno (MB)

NOTE – Ammoniti: Barazzetta (M) al 28′ e Rizzo (I) al 37′; Recupero: 1′ (PT).

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE