Salcedo di testa buca di nuovo la Juventus, Inter Primavera vittoriosa e +3

Articolo di
2 marzo 2019, 15:04
Salcedo

E’ appena terminata Juventus-Inter Primavera, partita valida per la 21ª giornata del Campionato Primavera 1. Così come all’andata la decide sotto porta Salcedo, questa volta senza la beffa finale: 1-2 in trasferta e tre punti in classifica per l’Under 19 di Madonna

SECONDO TEMPO – Dopo l’1-1 del primo tempo, la ripresa si apre con un doppio cambio per l’Inter Primavera: escono Burgio e Merola, entrano Schirò e Persyn. Al 54′ Loria dice no a Salcedo, bravo ad andare al tiro. Al 57′ primo doppio cambio per la Juventus: escono Fernandes e Sene, entrano Moreno e Fagioli. Al 59′ ammonito Gavioli per fallo tattico su Moreno a centrocampo. Al 61′ l’Inter torna in vantaggio: gol di Salcedo, che di testa svetta più in alto di tutti sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Al 68′ doppio cambio per Baldini: escono Monzialo e Markovic, entrano Oliveira e Petrelli. La Juventus spinge in cerca del pareggio, ma l’Inter si chiude bene. Al 73′ terzo cambio per Madonna: esce Salcedo, entra Adorante. Al 77′ Dekic raccoglie e una palla vagante in area su cui Petrelli non arriva in tempo. Al 81′ un cambio per parte: nell’Inter esce Esposito ed entra Mulattieri; nella Juventus esce Morrone ed entra Di Francesco. Al 90′ ultimo cambio forzato per l’Inter: esce Adorante, entra Grassini. L’arbitro Cipriani assegna cinque minuti di recupero e al 94′ Dekic va vicinissimo alla papera, ma per sua fortuna la Juventus non coglie l’occasione. Al 95′ espulso Bandeira per un fallaccio su Gavioli. Subito dopo arriva il triplice fischio finale: l’Inter Primavera batte i pari età della Juventus 1-2 grazie a Salcedo e si porta avanti di tre punti in classifica, a quota 39 punti (con una partita da recuperare).

TABELLINO

1 JUVENTUS PRIMAVERA – INTER PRIMAVERA 2

MARCATORI: Esposito (I) al 13′, Sene (J) al 30′ e Salcedo (I) al 61′.

JUVENTUS PRIMAVERA (4-3-3): 1 Loria (C); 2 Bandeira, 4 Gozzi, 6 Capellini, 3 Anzolin; 10 Fernandes (20 Moreno dal 57′), 5 Morrone (21 Di Francesco dal 81′), 11 Portanova; 7 Monzialo (14 Oliveira dal 68′), 9 Markovic (22 Petrelli dal 68′), 8 Sene (23 Fagioli dal 57′).

A disposizione: 12 Israel, 13 Pinelli, 15 Vlasenko, 16 Ahamada, 17 Tongya, 18 Leone, 19 Penner.

Allenatore: Francesco Baldini

INTER PRIMAVERA (4-3-3): 1 Dekic; 2 Zappa, 4 Nolan (C), 6 Ntube, 3 Corrado; 8 Gavioli, 5 Pompetti, 7 Burgio (20 Schirò dal 46′); 11 Esposito (19 Mulattieri dal 81′), 10 Merola (17 Persyn dal 46′), 9 Salcedo [22 Adorante dal 73′ (13 Grassini dal 90′)].

A disposizione: 12 Pozzer, 14 Van den Eynden, 15 Rizzo, 16 Colombini, 18 Demirovic, 21 Gerardi.

Allenatore: Armando Madonna

ARBITRO: Nicolò Cipriani della sezione di Empoli (FI)

NOTE – Ammoniti: Portanova (J) al 35′ e Gavioli (I) al 59′; Espulso: Bandeira (J) al 95′; Recupero: 1′ (PT) e 6′ (ST).

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE