Pissardo a ITV: “Questa Supercoppa dev’essere la partenza”

Articolo di
7 gennaio 2018, 19:13
Pissardo

Intervistato da Inter TV, il portiere Marco Pissardo ha commentato la vittoria nella Supercoppa Italiana Primavera.

PUNTO DI (RI)PARTENZA – «Siamo partiti bene, sapevo che l’1-0 era un fuoco di paglia perché loro erano una grande squadra, però non mi aspettavo sinceramente che la pareggiassero subito. Ho fatto un anticipo e poi non siamo riusciti ad attaccare, Marcucci è stato bravo a fare un gran pallonetto. Dopo il gol per quindici minuti abbiamo fatto fatica ma nel secondo tempo siamo venuti fuori bene. San Siro è uno stadio grande e non riesco a parlare bene come a Sesto, la voce si perde perché è difficile. Sono contento perché comunque ho fatto tutta la trafila, ho vinto Viareggio e Coppa Italia. Sono andato in Serie D a fare esperienza e l’Inter mi ha richiamato, sono contento e do la mia esperienza, anche se poca, ai più giovani. Secondo me la difesa è grande, oggi hanno fatto una gran partita indipendentemente dalle mie indicazioni. Anche nel secondo tempo sono andati benissimo, non hanno fatto mai sbavature, soffrivamo le loro ripartenze sapendo che erano veloci ma non potevamo non concedergliene mai. Adesso abbiamo messo un tassello abbastanza importante, questo trofeo deve essere un punto di partenza perché abbiamo cinque mesi dove ci si gioca tutto, abbiamo tutto il girone di ritorno e la Youth League. Oggi è stato un inizio per far sì che possiamo cercare di vincere le altre competizioni».







ALTRE NOTIZIE