Merola di tacco fa tris, Colidio poker: Inter Primavera batte Tottenham 2-4!

Articolo di
28 Novembre 2018, 15:58
Merola
Condividi questo articolo

E’ appena terminata Tottenham-Inter Under 19, partita valida per la quinta giornata del Gruppo B di Youth League. L’Inter Primavera di Madonna riesce a ribaltare lo svantaggio del primo tempo portando a casa tre punti con un poker clamoroso: 2-4 firmato Merola e Colidio nel finale

SECONDO TEMPO – Dopo il 2-1 del primo tempo in favore del Tottenham Under 19 (QUI il report), l’Inter Primavera scende in campo effettuando la prima sostituzione già nell’intervallo: esce Eddie Salcedo, entra Samuele Mulattieri. La squadra di Armando Madonna riesce nell’impresa di ribaltare il risultato del primo tempo grazie al pareggio di Maj Roric al 62′ e al gol-vittoria del solito Davide Merola al 82′, quando di tacco completa l’opera, ma poi è Facundo Colidio al 87′ che fissa il risultato sul 2-4 finale. Grazie a questi tre punti l’Inter sale a quota 4 punti (sempre ultime) e resta ancora in corsa per il passaggio del turno, ma serve un mezzo miracolo calcistico nell’ultima giornata: il PSV Eindhoven (prossimo avversario dell’Inter) è terzo a 5, il Tottenham secondo a 6 e se la vedrà contro la capolista Barcellona, già qualificata con 11 punti.

Clicca QUI per rivivere la partita grazie alla diretta testuale di INTER-NEWS.IT direttamente da Londra (QUI il LIVE dell’evento).

TABELLINO

2 TOTTENHAM (UNDER 19) – INTER (UNDER 19) 4

MARCATORI: Persyn (I) al 12′, Parrott (T) al 24′, Roles (T) al 25′, Roric (I) al 62′, Merola (I) al 82’e Colidio (I) al 87′.

TOTTENHAM UNDER 19 (4-3-3): 1 Austin (C); 2 Hinds, 5 Eyoma, 6 Binks (14 Cirken dal 83′), 3 Brown; 8 Bowden (12 Oakley dal 55′), 4 White, 11 Maghoma (17 Richards dal 83′); 7 Markanday, 9 Parrott, 10 Roles (16 Shashoua dal 76′).

A disposizione: 13 De Bie; 15 Clarke, 18 Pochettino.

Allenatore: John McDermott

INTER UNDER 19 (4-2-3-1): 1 Dekic; 2 Zappa, 4 Nolan (C), 6 Rizzo, 3 Corrado; 8 Roric (10 Merola dal 76′), 5 Pompetti (16 Demirovic dal 66′); 15 Persyn, 16 Schirò, 11 Salcedo (19 Mulattieri dal 46′); 18 Colidio (14 Grassini dal 93′).

A disposizione: 21 Stankovic; 13 Ntube; 9 Adorante,

Allenatore: Armando Madonna

ARBITRO: Alex de Albuquerque Troleis (Isole Far Oer)

NOTE – Ammoniti: Eyoma (T) al 29′, Colidio (I) al 30′, Schirò (I) al 35′, Markanday (T) al 53′ e Brown (T) al 81′; Recupero: 1′ (PT) e 3′ (ST).


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer






ALTRE NOTIZIE