Madonna: “Samp sfida complicata. Calcoli solo a fine anno! Con Cagliari…”

Articolo di
30 Gennaio 2019, 16:49
Condividi questo articolo

Armando Madonna ha parlato ai microfoni di “Inter TV” a due giorni dalla sfida contro la Sampdoria, valida per la seconda giornata di ritorno del campionato Primavera 1 TIM: il tecnico dell’Inter Under 19 torna sulla sfida contro il Cagliari e non fa calcoli. Di seguito le sue dichiarazioni

ATTEGGIAMENTO E PROSSIMA SFIDA – «Il nostro atteggiamento all’interno della gara è notevolmente migliorato, commettiamo meno errori e riusciamo a portare a casa più risultati positivi. Venerdì affrontiamo la Sampdoria che ultimamente ha ottenuto buonissimi risultati: sarà una sfida complicata e da affrontare con la giusta determinazione e voglia di vincere».

SULLA SFIDA CON IL CAGLIARI – «Nel primo tempo di Cagliari abbiamo fatto un po’ di fatica, la squadra di Canzi ha giocato molto bene e bisogna fargli i complimenti. Nella seconda frazione loro sono calati e contestualmente siamo cresciuti noi: li abbiamo pressati bene, creato diverse occasioni da rete e i presupposti per portare a casa i tre punti».

SENZA CALCOLI – «Come tutti i campionati alla fine della stagione tireremo le somme, adesso non è il momento di guardare la classifica. L’obiettivo principale è quello di continuare la nostra crescita, migliorare ulteriormente il nostro atteggiamento e acquisire sempre più continuità di risultati».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.