Giovanili

Madonna: “Genoa match difficile. Porta inviolata? Un vantaggio. Chievo…”

Armando Madonna, tecnico dell’Inter primavera, oggi ai microfoni di Inter TV” è tornato a parlare del match vinto sabato contro il Genoa per 1-0. Poi ha detto la sua riguardo la rete inviolata nelle ultime tre gare, e sul prossimo avversario in campionato, il Chievo Verona.

INTER-GENOA PRIMAVERA 1-0 – «Un match difficile, anche se abbiamo sbagliato qualche gol di troppo che poteva chiudere prima l’incontro. Nel primo tempo eravamo troppo lenti e non siamo riusciti a creare tante occasioni da rete. Nel secondo abbiamo velocizzato la manovra e creato i presupposti per ottenere i tre punti. Nel finale di stagione ogni partita è complicata, ma tutto dipende da noi e con quale atteggiamento affrontiamo le partite».

PORTA INVIOLATA – «È determinante, perchè l’organizzazione in fase difensiva è fondamentale. Soprattutto nel finale di stagione, dove le squadre sono più stanche rispetto all’inizio. Abbiamo tanta qualità in attacco e non subire reti ci dà un bel vantaggio. Ad ogni modo dobbiamo ancora migliorare e mantenere sempre alta la concentrazione in difesa».

PROSSIMO AVVERSARIO – «Il Chievo gioca molto bene e ha ottenuto tanti punti nell’ultimo periodo. Giocano a memoria e sarà un match da affrontare con grande determinazione. Per noi è importantissimo fare punti per mantenere la seconda posizione».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh