Madonna che tris di Celar! Inter Primavera affondata: 4-2 per la Roma

Articolo di
2 novembre 2018, 16:51
Adorante Nolan Inter Primavera

E’ appena terminata Roma-Inter Primavera, partita valida per la settima giornata del Campionato Primavera 1. La tripletta del bomber Celar non dà scampo all’Inter di Madonna: 4-2 il risultato finale, non basta l’ottimo Salcedo

SECONDO TEMPO – Dopo il 2-1 del primo tempo in favore della Roma Primavera, l’Inter Primavera riesce a pareggiare immediatamente: al 46′ Salcedo trova il gol con un destro a giro dalla sinistra. Al 54′ la Roma fa il tris: doppietta di Celar, che di testa colpisce a botta sicura sul cross da sinistra. Al 55′ Zamarion respinge con i piedi la conclusione di Grassini. Al 60′ Cangiano trova la porta, ma anche Dekic. Al 65′ primo doppio cambio per l’Inter: escono Pompetti e Grassini, entrano Demirovic e Merola. Al 68′ primo doppio cambio per la Roma: escono Cangiano e D’Orazio, entrano Chierico e Buso. Al 70′ l’Inter spreca un contropiede in superiorità numerica, alla fine al tiro va Roric, murato. Al 75′ la Roma chiude la partita: tripletta di Celar che, con un violento sinistro, premia la splendida azione di Pezzella sulla destra. Al 77′ terzo cambio per Madonna: esce Roric, entra Vergani. Al 79′ la punizione di Celar si spegne sul fondo. Al 80′ secondo cartellino della partita: ammonito Marcucci, che trattiene Demirovic lanciato in contropiede. Al 85′ Dekic interviene due volte per evitare di rendere il passivo più imbarazzante. Al 86′ doppio cambio per la Roma: escono Trasciani e Marcucci, entrano Bianda e Simonetti. La fascia di capitano passa sul braccio di Cargnelutti. Al 90′ l’arbitro Paterna segnala quattro minuti di recupero che si aprono al 91′ con l’ammonizione di Chierico per fallo su Demirovic, poi Dekic si salva ancora e al 94′ arriva il triplice fischi finale: Roma-Inter Primavera termina 4-2, brutto tonfo per la squadra di Madonna, che ferma resta al palo.

TABELLINO

4 ROMA PRIMAVERA – INTER PRIMAVERA 2

MARCATORI: Celar (R) al 9′, Cangiano (R) al 21′, Adorante (I) al 41′, Salcedo (I) al 46′, Celar (R) al 54′ e al 75′.

ROMA PRIMAVERA (4-3-3): 1 Zamarion; 2 Bouah, 5 Cargnelutti (C), 4 Trasciani (13 Bianda dal 86′), 3 Semeraro; 6 Marcucci (17 Simonetti dal 86′), 8 Pezzella, 10 Riccardi; 11 Cangiano (21 Chierico dal 68′), 9 Celar, 7 D’Orazio (22 Buso dal 68′)

A disposizione: 12 Pagliarini, 14 Santese, 15 Meo, 16 Nigro, 18 Silipo, 19 Bucri, 20 Besuijen, 23 Bamba.

Allenatore: Alberto De Rossi

INTER PRIMAVERA (4-2-3-1): 1 Dekic; 2 Zappa, 4 Nolan (C), 6 Van den Eynden, 3 Corrado; 5 Pompetti (18 Demirovic dal 65′), 8 Roric (22 Vergani dal 77′); 7 Grassini (20 Merola dal 65′), 10 Schirò, 11 Salcedo; 9 Adorante.

A disposizione: 12 Pozzer, 13 Ntube, 14 Colombini, 15 Rizzo, 16 Ballabio, 17 Rizzo Pinna, 19 Mulattieri, 21 Stankovic Jr.

Allenatore: Armando Madonna

ARBITRO: Daniele Paterna di Teramo

NOTE – Ammoniti: Trasciani (R) al 11′, Marcucci (R) al 80′ e Chierico (R) al 91′; Recupero: 0 (PT) e 4′ (ST).

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE