Inter Primavera vince a Napoli, Madonna come Conte: primo a punteggio pieno

Articolo di
28 Settembre 2019, 14:53
Armando Madonna Inter Armando Madonna Inter
Condividi questo articolo

È appena terminata Napoli-Inter Primavera, partita valida per la 3ª giornata del Campionato Primavera 1. Troppi errori ma altri tre punti fondamentali per l’Inter di Madonna, che ringrazia Fonseca per il gol-vittoria e la vetta a punteggio pieno come la Prima Squadra di Conte

SECONDO TEMPO – Dopo lo 0-1 del primo tempo in favore dell’Inter Primavera (vedi articolo), la ripresa di apre senza novità di formazione, anche se è il Napoli Primavera a dover cambiare inerzia. Dopo quasi dieci minuti di nulla, al 54′ arrivano i primi cambi per il Napoli: escono Labriola e Vrakas, entrano Marrazzo e Cioffi. La partita si incattivisce: al 55′ ammonito Marrazzo per un’entrata con il piede a martello su Vezzoni; al 56′ ammonito Vezzoni per un fallo simile su Zedadka; al 59′ ammonito Costanzo per fallo di mano nell’area dell’Inter; e al 65′ ammonito Agoumé per una trattenuta su Costanzo. Subito dopo primo doppio cambio per l’Inter: escono Vezzoni e Fonseca, entrano Vaghi e Mulattieri. Al 68′ primo vero tentativo della ripresa, ci prova Gianelli da fuori, bravo Idasiak. Al 73′ altro doppio cambio per l’Inter: escono Giannelli e Sebastiano Esposito, entrano Attys e Oristanio. Al 77′ altro doppio cambio anche per il Napoli: escono Ciciretti e Palmieri, entrano Sgarbi e Vianni. All’81’ quinto e ultimo cambio per Baronio: esce Zedadka, entra Vrikkis. Subito dopo erroraccio sotto porta di Mulattieri, che apre il diagonale anziché chiuderlo e manda a lato. All’85’ ammonito Oristanio per carica sul portiere. All’88’ espulso Costanzo per doppia ammonizione dopo una trattenuta con manata a Oristanio, Napoli in dieci. Al 90′ Schirò a botta sicura spreca il raddoppio, il Napoli si salva in angolo. Al 91′ ammonito Vaghi per un’entrata da dietro su Cioffi. I quattro minuti di recupero non bastano ai padroni di casa: l’Inter Primavera di Madonna sbanca qui, tre vittorie su tre e primo posto in classifica confermato a quota 9 punti.

TABELLINO

0 NAPOLI PRIMAVERA – INTER PRIMAVERA 1

MARCATORE: Fonseca (I) al 19′.

NAPOLI PRIMAVERA (3-4-3): 1 Idasiak; 2 Costanzo*, 6 Zanoli, 5 Manzi (C); 7 Zanon, 8 Mamas, 4 Labriola (16 Marrazzo dal 54′), 3 Zedadka (13 Vrikkis dall’81’); 11 Ciciretti (21 Sgarbi dal 77′), 9 Palmieri (22 Vianni dal 77′), 10 Vrakas (23 Cioffi dal 54′).

A disposizione: 12 Daniele, 14 D’Onofrio, 15 Potenza, 17 Alessio Esposito, 18 Virgilio, 19 D’Amato, 20 Mancino.

Allenatore: R. Baronio

INTER PRIMAVERA (3-5-2): 1 Stankovic; 2 Kinkoue, 4 Ntube, 6 Pirola; 7 Vezzoni (13 Vaghi dal 65′), 11 Gianelli (17 Attys dal 73′), 5 Agoumé, 8 Schirò (C), 3 Colombini; 9 Fonseca (19 Mulattieri dal 65′), 10 Sebastiano Esposito (20 Oristanio dal 73′).

A disposizione: 12 Pozzer, 14 Moretti, 15 Burgio, 16 Sami, 18 Squizzato, 21 Tononi.

Allenatore: A. Madonna

ARBITRO: Matteo Marchetti della sezione di Ostia Lido (RM).

NOTE – Ammoniti: Marrazzo (N) al 55′, Vezzoni (I) al 56′, Costanzo (N) al 59′, Agoumé (I) al 65′, Oristanio (I) all’85’ e Vaghi (I) al 91′; *Espulso: Costanzo (N) all’88’; Recupero: 1′ (PT) e 4′ (ST).




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.