Inter Primavera ripresa dopo il gol di Esposito: 1-1 al 45′ in casa Juventus

Articolo di
2 marzo 2019, 13:56
Adorante Nolan Inter Primavera

E’ appena terminato il primo tempo di Juventus-Inter Primavera, partita valida per la 21ª giornata del Campionato Primavera 1. Il vantaggio di Esposito viene annullato da un errore difensivo, 1-1 al 45′

PRIMO TEMPO – Più Juventus Primavera che Inter Primavera nei primi minuti, anche se nessuno dei due attacchi riesce a trovare lo specchio della porta. Al 13′ l’Inter va in vantaggio alla prima vera occasione: gol di Esposito, che su punizione trova la deviazione della barriera bianconera e beffa Loria. Al 15′ Merola ci prova facendo tutto da solo, conclusione centrale bloccata da Loria. Al 22′ Gavioli si libera bene al tiro, che è telefonato tra le braccia del numero 1 bianconero. Al 30′ la Juventus pareggia: azione personale e gol di Sene, che ringrazia la dormita collettiva dell’Inter e va al tiro, mentre Dekic osserva la palla entrare lentamente in porta. Il pareggio carica la Juventus, molto più pericolosa dell’Inter. Al 35′ ammonito Portanova per proteste dopo una simulazione in area di rigore. Al 37′ ci prova Sene, Dekic para. Al 45′ Burgio di testa anticipa tutti, ma Loria si allunga quanto basta per evitare la rete. L’arbitro Cipriani assegna un minuto di recupero in cui Dekic para prima il tiro di Capellini e poi il tentativo di Markovic, e al 46′ fischia la fine del primo tempo: la prima frazione termina 1-1, risultato giusto.

TABELLINO

1 JUVENTUS PRIMAVERA – INTER PRIMAVERA 1

MARCATORI: Esposito (I) al 13′ e Sene (J) al 30′.

JUVENTUS PRIMAVERA (4-3-3): 1 Loria (C); 2 Bandeira, 4 Gozzi, 6 Capellini, 3 Anzolin; 10 Fernandes, 5 Morrone, 11 Portanova; 7 Monzialo, 9 Markovic, 8 Sene.

A disposizione: 12 Israel, 13 Pinelli, 14 Oliveira, 15 Vlasenko, 16 Ahamada, 17 Tongya, 18 Leone, 19 Penner, 20 Moreno, 21 Di Francesco, 22 Petrelli, 23 Fagioli.

Allenatore: Francesco Baldini

INTER PRIMAVERA (4-3-3): 1 Dekic; 2 Zappa, 4 Nolan (C), 6 Ntube, 3 Corrado; 8 Gavioli, 5 Pompetti, 7 Burgio; 11 Esposito, 10 Merola, 9 Salcedo.

A disposizione: 12 Pozzer, 13 Grassini, 14 Van den Eynden, 15 Rizzo, 16 Colombini, 17 Persyn, 18 Demirovic, 19 Mulattieri, 20 Schirò, 21 Gerardi, 22 Adorante.

Allenatore: Armando Madonna

ARBITRO: Nicolò Cipriani della sezione di Empoli (FI)

NOTE – Ammonito: Portanova (J) al 35′; Recupero: 1′ (PT).

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE