Inter Primavera ribaltata, primo KO per Madonna: 2-1 per la Fiorentina

Articolo di
20 ottobre 2018, 14:53
Armando Madonna Primavera Inter

E’ appena terminata Fiorentina-Inter Primavera, partita valida per la 5a giornata del Campionato Primavera 1. La Fiorentina riesce a completare al rimonta nella ripresa, che termina 2-1: prima sconfitta in campionato per l’Inter di Madonna

SECONDO TEMPO – Dopo l’1-1 del primo tempo, si riparte con gli stessi ventidue e con la battuta dell’Inter Primavera, che va subito alla ricerca del nuovo vantaggio. Al 49′ primo cartellino della partita: ammonito Ferrarini per una brutta entrata in ritardo su Colidio. Al 50′ stessa scena: ammonito Beloko, che entra a valanga su Pompetti, atterrandolo. Fiorentina Primavera molto aggressiva in questo avvio di ripresa. Al 52′ Dekic manda in angolo un tiro-cross di Lakti deviato da Nolan. Al 53′ Gavioli s’intestardisce e va al tiro anziché servire Colidio libero alla sua sinistra, Brancolini si rifugia in angolo. Al 57′ primo doppio cambio per l’Inter: escono Grassini e Persyn, entrano Zappa e Mulattieri. Al 61′ Dekic dice no al tiro centrale di Montiel. Al 63′ terzo cambio per Madonna: esce Colidio, entra Salcedo. Al 69′ primo doppio per la Fiorentina: escono Hanuljak e Bocchio, entrano Meli e Longo. Al 75′ clamoroso errore sottoporta di Adorante, che a porta praticamente vuota manda a lato con un piattone a dir poco imbarazzante. Al 79′ quarto e ultimo cambio per l’Inter: esce Schirò, entra Roric. Al 80′ terzo cambio per Bigica: esce Koffi, entra Nannelli. Al 83′ Longo ci prova in diagonale, palla di poco a lato. Al 84′ la Fiorentina va in vantaggio: Meli controlla una palla vagante sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Gavioli non riesce a intervenire e di controbalzo il numero 20 viola beffa Dekic. Al 89′ quarto e ultimo cambio per la Fiorentina: esce Montiel, entra Niccolò Pierozzi. Al 90′ l’arbitro Gariglio segnala quattro minuti di recupero, in cui non cambia il risultato, e al 94′ fischia la fine della partita: termina 2-1 con la Fiorentina riesce a ribaltare il vantaggio dell’Inter di Madonna, che trova la prima sconfitta in campionato e rimane ferma a quota 8 punti in classifica dopo cinque giornate, mentre i viola la superano salendo a 9.

TABELLINO

2 FIORENTINA – INTER 1

MARCATOR1: Schirò (I) al 6′, Hanuljak (F) al 41′ e Meli (F) al 84′.

FIORENTINA PRIMAVERA (4-3-3): 1 Brancolini; 2 Ferrarini, 5 Gillekens, 4 Dutu, 3 Simonti; 6 Beloko, 11 Lakti (C), 8 Hanuljak (20 Meli dal 69′); 10 Koffi (21 Nannelli dal 80′), 9 Bocchio (18 Longo dal 69′), 7 Montiel (16 Niccolò Pierozzi dal 89′).

A disposizione: 12 Chiorra, 14 Edoardo Pierozzi, 15 Antzoulas, 17 Fiorini, 19 Touré, 22 Servillo, 23 Simic, 24 Kukovec.

Allenatore: Emiliano Bigica

INTER PRIMAVERA (4-3-3): 1 Dekic; 2 Grassini (13 Zappa dal 57′), 4 Nolan (C), 6 Van den Eynden, 3 Corrado; 8 Gavioli, 5 Pompetti, 10 Schirò (15 Roric dal 79′); 11 Colidio (22 Salcedo dal 63′), 9 Adorante, 7 Persyn (19 Mulattieri dal 57′).

A disposizione: 12 Tintori, 14 Rizzo, 16 Ballabio, 17 Rizzo Pinna, 18 Demirovic, 20 Merola, 21 Tononi, 23 Vergani.

ARBITRO: Matteo Gariglio di Pinerolo (TO)

NOTE – Ammoniti: Ferrarini (F) al 49′ e Beloko (F) al 50; Recupero: 1′ (PT) e 4′ (ST).







ALTRE NOTIZIE